In attesa di trasferirsi in Messico per il terzo appuntamento del Mondiale, dal 7 al 10 marzo, il team M-Sport ha fissato la data del debutto della nuova Ford Fiesta R5, che sarà l’erede naturale della versione S2000. La vettura, progettata a fine 2012 e con due mesi di test alle spalle, sarà l’apripista del “Malcolm Wilson Rally”, che si svolgerà il prossimo weekend nel Sud dell’Inghilterra.

A svezzare la neonata in casa Ford sarà proprio il boss del team M-Sport, Malcolm Wilson che, per l’occasione, sarà navigato da Roger Albert Clark. Non è escluso che in alcune speciali sia il figlio Matthew a guidare la vettura, in quella che potrebbe essere considerata una festa per la scuderia inglese.

“Con lo sviluppo della Fiesta R5, abbiamo puntato forte sui clienti impegnati nelle serie nazionali”, ha dichiarato Wilson. “La macchina avrà un nuovo motore turbo che abbiamo testato in questi mesi, oltre al telaio della versione S2000, uno dei migliori progettati in questi ultimi anni. Il nostro obiettivo è quello di poter vendere anche separatamente il motore, in modo che qualsiasi pilota privato già possessore di una Ford Fiesta possa rinunciare all’acquisto di una nuova vettura”.

Il motore della Fiesta R5 è un 2.0 litri con una potenza di 325 cavalli, turbo e non più aspirato come nella versione Super 2000 e con valori di coppia migliorati. Stando alle indiscrezioni, la vettura dovrebbe debuttare nel campionato WRC-2 a partire dal Rally di Portogallo o in Sardegna, con Matthew Wilson, Eyvind Brynildsen e Elifyn Evans (vincitore della WRC Academy 2012) come piloti ufficiali, in attesa di un possibile impiego nel campionato Europeo e nelle serie nazionali.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

In attesa di trasferirsi in Messico per il terzo appuntamento del Mondiale, dal 7 al 10 marzo, il team M-Sport […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/rally-250213-01.jpg ERC – Debutto da apripista al “Malcolm Wilson Rally” per la Ford Fiesta R5