Buona la prima “europea” per la nuova vettura del costruttore francese, che ha deciso di investire molto su questo progetto e dal prossimo anno lancerà un trofeo riservato ai giovani per arrivare nel Mondiale WRC-3 nel 2016.

Al Valais Laurent Reuche ha conquistato con gli interessi quello che aveva perso lo scorso anno per problemi tecnici. Il pilota svizzero ha battuto il “nostro” Andrea Crugnola – che nel finale ha comunque rallentato visto che aveva la vittoria dello Junior in tasca – nonostante una foratura accusata nell’ultima Speciale. Terzo Michaël Burri con la seconda Renault Clio R3T.

Un debutto che lascia soddisfatti i vertici della Casa francese, che per il momento ha deciso di rinunciare al progetto R5 e che in futuro lascerà spazio per la nuova R2 alla Dacia.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Buona la prima “europea” per la nuova vettura del costruttore francese, che ha deciso di investire molto su questo progetto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/10/1620460_590682514391675_8807719014680819740_n.jpg ERC – Buona la prima europea per le Renault Clio R3T