E’ già iniziata la sfida tra Peugeot e Ford sulle strade delle Azzorre. L’assenza del leader del campionato Esapekka Lappi lascia grande incertezza per il risultato finale, con il team ufficiale Peugeot schierato con Craig Breen e Kevin Abbring – oltre a Stephan Lefebrve con la R2 – e le loro 208 R5.

Nelle qualifiche i due piloti della squadra del Leone sono andati davvero forte, trovando però avversari preparati. Il miglior tempo lo ha fatto segnare il giovane britannico, che ha concluso i 3.22 chilometri di qualifica con un piccolo vantaggio sul locale Ricardo Moura (Ford Fiesta R5). Il portoghese ha preceduto la vettura gemella del polacco Kajto Kajetanowicz, che a sua volta si è lasciato alle spalle per mezzo secondo la 208 di Abbring. “Sarà una gara lunga” ha dichiarato il pilota olandese del team Peugeot. “Sarà la prima volto che corro con questa vettura su una terra di questo tipo”.

Distacchi decisamente più pesanti (quasi 4 secondi) per Vasily Gryazin (Ford Fiesta S2000), Bruno Magalhaes (Peugeot 207 S2000) e Robert Consani (Peugeot 207 S2000), quest’ultimi al via con due vetture del team italiano Delta Rally. Bernardo Sousa (Fiesta RRC), Orsak (Fabia S2000) e Raoux (207 S2000) chiudono la top ten davanti a Giacomo Costenaro (207 S2000). Oggi sono in programma le prime tre prove speciali.

Nel frattempo a Ponta Delgada si è svolto uno show su un tracciato asfaltato con un chilometraggio di poco superiore ai 1.500 metri. Ha vinto Consani con un piccolo vantaggio sulle Ford Fiesta R5 di Kajetanowicz e Barros, a seguire Abbring e Breen con le Peugeot 208 T16. Costenaro ha chiuso in nona posizione, l’altro italiano Andrea Crugnola (Peugeot 208 R2) ha concluso in 34° posizione.

Qualifiche (Top Ten)

  1. Breen/Martin – Peugeot 208 T16 – 1:59.854
  2. Moura/Eirò – Ford Fiesta R5 – +1.2
  3. Kajetanowicz/Baran – Ford Fiesta R5 – +1.5
  4. Abbring/Marshall – Peugeot 208 T16 – +2.0
  5. Gryazin/Eremeev – Ford Fiesta S2000 – +3.9
  6. Magalhaes/Magalhaes – Peugeot 207 S2000 – +4.0
  7. Consani/Vilmot – Peugeot 207 S2000 – +4.9
  8. Sousa/Magalhaes – Ford Fiesta RRC – +6.5
  9. Orsak/Smeidler – Skoda Fabia S2000 – +7.0
  10. Raoux/Magat – Peugeot 207 S2000 – +7.5

Luca Piana


Stop&Go Communcation

E’ già iniziata la sfida tra Peugeot e Ford sulle strade delle Azzorre. L’assenza del leader del campionato Esapekka Lappi […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/10365980_508782302581697_6659683697177115618_n.jpg ERC – Azzorre: Consani vince il “City Show”, Breen le qualifiche