“Il percorso è bellissimo. Il tracciato di gara e la location sono i veri punti di forza della gara”. Questi sono i commenti di Walter Oliva dopo i sopralluoghi effettuati alle strutture ed ai servizi individuati da Bruno Ossiani della Federazione Italiana Fuoristrada, restando piacevolmente colpito dai tracciati sui quali i concorrenti si sfideranno per la quarta volta nella stagione 2011 del Campionato Italiano Cross Country Rally.

Sei settori Selettivi, ricavati dai tre passaggi consecutivi sui due differenti tratti cronometrati disegnati. Due le tappe: la prima in programma sabato 17 settembre, con le tre frazioni cronometrate sulla “Frassine” da 19,9 chilometri di sviluppo; il giorno successivo, domenica 18, si disputerà la seconda sui restanti tre impegni col cronometro da ripetere sulla “Poggio”, prova dallo sviluppo maggiore con i suoi 20,52 chilometri.

97,67 i chilometri del tracciato di gara della prima giornata, comprendenti anche dei 58,02 relativi ai Settori Selettivi; 101,79 il chilomtraggio della seconda, con 61,71 da classifica. Distanze che formano i 319 chilometri totali del percorso di gara, di cui 119,73 i cronometrati.

Partenza e arrivo da Monterotondo Marittimo: dalle 14.01 alle 20.31 si correrà la prima Tappa, dalle 9.31 alle 15.22 la seconda. Quattro i Parchi Assistenza previsti in una zona del centro collinare in provincia di Grosseto, debitamente allestita.


Stop&Go Communcation

“Il percorso è bellissimo. Il tracciato di gara e la location sono i veri punti di forza della gara”. Questi […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/rally-310811-03.jpeg Definiti percorsi e orari della Baja Colline Metallifere