Sei successi parziali sulle sette prove speciali regolarmente disputate. Ecco il ruolino di marcia che definisce la nuova vittoria assoluta di Daniele Batistini, tornato alle gare ieri in provincia di Pisa, dopo oltre un mese di pausa, in occasione del 33esimo Rally Alta Val di Cecina, valido per il Challenge di VI Zona.
 
A bordo della solita Peugeot 207 S2000 di Power Car Team, il pilota di Suvereto, affiancato da Francesco Pinelli è stato dunque il dominatore incontrastato della scena di questa gara che già nel 2005 lo vide salire il gradino più alto del podio con una Mitsubishi. Una vittoria che ha il sapore ancora più forte, in quanto ottenuta dopo il repentino ritiro per incidente in Costa Smeralda a maggio scorso e che arriva la settimana prima di riprendere il cammino del Trofeo Rally Terra, a San Marino, terza prova della serie, della quale batistini è uno dei piloti di riferimento.
 
La vittoria di Batistini a Castelnuovo Valdicecina è maturata con le prime battute di gara, con un attacco concreto operato per capire le reali possibilità e capacità della concorrenza che si era presentata ben fornita ed agguerrita su un percorso decisamente impegnativo, sul quale il portacolori della Scuderia Maverick non contava la stessa esperienza di altri. Il solo brivido sofferto è stata una foratura lenta sulla quarta prove speciale, il, primo giro della “Sasso Pisano”, poi nulla altro, con la vettura che lo ha assecondato alla perfezione nella sua cavalcata trionfale.
 
Il commento del pilota: “E’ venuta fuori una gran bella gara ed una soddisfazione davvero forte. Alla vigilia, non ero molto propenso a crederci nella vittoria, in quanto sapevo del valore degli avversari e devo dire che soprattutto Senigagliesi è stato un grande competitor, che mi ha tenuto sulla corda sino all’ultimo. Per questo dico che è stata una bella ed esaltante vittoria. Una vera e propria iniezione di fiducia in vista del San Marino della settimana prossima dove vogliamo riprendere con gli interessi la delusione sofferta in Costa Smeralda. Un grazie alla squadra che mi ha fornito una vettura all’altezza, come sempre perfetta ed ora mi aspetto la stessa cosa a San Marino!”.

Daniele Batistini è dunque pronto alla sua nuova sfida a San Marino, che affronterà ovviamente insieme a Pinelli, il primo fine settimana di luglio. Cercherà di migliorare la sua attuale quinta posizione assoluta provvisoria in classifica di Campionato, alla 39esima edizione del Rally San Marino, terza del Trofeo Rally Terra, in programma l’1 e 2 luglio.


Stop&Go Communcation

Sei successi parziali sulle sette prove speciali regolarmente disputate. Ecco il ruolino di marcia che definisce la nuova vittoria assoluta […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/rally-270611-05.jpg Daniele Batistini dopo la vittoria al Val di Cecina: “Una gran bella gara”