Daniele Batistini, in attesa di definire il suo programma sportivo di riferimento del 2012, torna in gara. Il pilota di Suvereto, vicecampione 2011 del Trofeo Rally Terra e vincitore anche dell’Open Rally Toscano nella sezione Ronde oltre che vincitore della classifica Piloti del Challenge di VI zona, torna ad indossare casco e tuta il prossimo fine settimana, in occasione della Coppa Liburna Rally Asfalto, a Livorno.
 
È una gara cui Batistini, tiene particolarmente, la “Liburna”: lo scorso anno, infatti, al debutto con una Renault Clio S1600 chiuse secondo assoluto per soli due decimi di secondo  dal vincitore Baldini, quindi vi è il classico conto in sospeso con la vittoria assoluta. In più, quest’anno avendo cambiato tipologia di gara, questo rally passerà dal luogo ove Batistini vive, Suvereto (Livorno), portando i concorrenti sulla celebre prova speciale di Sassetta, per cui il motivo di partecipazione è doppio e sicuramente molto forte.
 
Affiancato da Francesco Pinelli, Batistini, che correrà per questa occasione con i colori della Scuderia Ateneo, salirà per la prima volta sull’esemplare di Peugeot 207 S2000 della veneta Delta Rally, vettura che cercherà di “vestirsi” secondo le proprie caratteristiche e sensibilità, certamente aiutato dalla squadra che vanta esperienze di alto livello.


Stop&Go Communcation

Daniele Batistini, in attesa di definire il suo programma sportivo di riferimento del 2012, torna in gara. Il pilota di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/rally-250112-02.jpg Daniele Batistini al debutto stagionale