L’organizzato ed efficiente team Kamaz – Master ha ricevuto una battuta di arresto durante alcune prove tenutesi in Francia, a Clermont-Ferrand, in previsione dell’imminente edizione 2011 della Dakar. Il Kamaz #500 di Vladimir Chagin-Sergey Savostin-Ildar Shaysultanov è stato seriamente danneggiato in un incidente e la compagine russa, con l’aiuto del trasportatore fornito da Jan de Rooy, ha deciso di trasferire il mezzo in patria, al fine di ripararlo ottimamente.

I meccanici della squadra hanno lavorato senza soste sul camion incidentato, in modo da presentarlo regolarmente al via del Rally-Raid sudamericano, la cui partenza è prevista per il 1° gennaio. Kamaz – Master schiererà sei mezzi pesanti e affiderà le principali possibilità di vittoria a Vladimir Chagin, Firdaus Kabirov e Ilgizar Mardeev.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

L’organizzato ed efficiente team Kamaz – Master ha ricevuto una battuta di arresto durante alcune prove tenutesi in Francia, a […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/untitled.bmp Dakar – Un forte contrattempo attarda l’armata Kamaz – Master