Una Mitsu, quella allestita e curata da Marco Power, la "fedele" compagna di ormai tante avventure, sarà "l’arma" con la quale Auro Siddi, affiancato da Giancarla Guzzi, punterà dritto all’albo d’oro della 22esima edizione del Rally di Ceccano, in provincia di Frosinone, testimoniando l’impegno di Creo nello sport automobilistico. La società di marketing sportivo, con il supporto indispensabile di Cagliari Corse e di Lisal – Sali marini Sardi, di Isa Costruzioni e di Color Hard, proverà anche questo fine settimana a lasciare il segno nel cuore degli appassionati di motorsport laziali. Il tutto in un acceso confronto con i migliori piloti laziali impegnati nella entusiasmante sfida per il Challange di Zona. A contendere il successo ad Auro Siddi ci saranno infatti Di Cosimo, Rendina, Cologgi, Sulpizio, D’Avelli, Di Folco, Bicciarelli, Recine e la creme del rallysmo locale.

La gara, che vedrà le mosse da Ceccano sabato 14 Luglio alle 23 e 01 per farvi ritorno dopo una notte di battaglie sul filo dei decimi di secondo l’indomani mattina, domenica 15 alle 12 e 30, vedrà i concorrenti sfidarsi su 418 chilometri, di cui ben 74 sulle 9 prove speciali, su alcuni dei tratti mito dell’automobilismo frusinate (le prove di Torrice, di Guardino e di Ceccano).

Nella foto, Siddi-Pusceddu


Stop&Go Communcation

Una Mitsu, quella allestita e curata da Marco Power, la "fedele" compagna di ormai tante avventure, sarà "l’arma" con la […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Siddi-Pusceddu.jpg Creo Consulting a caccia del podio con Siddi e Guzzi a Ceccano