Dopo una gara molto combattuta fin dalle prime battute, è stato l’equipaggio De Cecco/Barigelli su Peugeot 207 del team Motor in Motion ad avere la meglio sull’agguerrito gruppo di partecipanti a questa edizione del Rally di Majano, seguito a brevissima distanza da un agguerrito Stefano Albertini navigato da Simone Scattolin su Renault Clio della Meteco Corse. A concludere il podio Venicio Toffoli e Giuliano Coletti su Peugeot 207 S2000 del Team Car Rally Service.

Sabato sera il 4° Rally di Majano si è aperto con la Prova Spettacolo di 1,52 km che si è corsa sul tracciato di un ex kartodromo alle porte della città. Moltissimi gli appassionati, ma anche i curiosi, che si sono raccolti lungo il percorso della speciale, nonostante un temporale poco prima della partenza della prima vettura e una pioggerellina leggera che cadeva a sprazzi, cosa che ha reso il tracciato abbastanza scivoloso.

Questa mattina dopo un breve Parco Assistenza a Tarcento, la gara è entrata nel vivo con un primo passaggio sulla PS “Monte Cuar”. La lotta per le posizioni di testa della classifica è stata subito tra il veterano pilota di Manzano, ClaudioDe Cecco (Peugeot 207), e il giovane bresciano Stefano Albertini (Renault Clio) che ha anche staccato il miglior tempo sulla PS3 Pielungo. Immediatamente dietro incalzavano Marco Zannier (Renault Clio) pordenonese, Dimitri Tomasso (Renault Clio) e Alberto Feragotto (Peugeot 207), pilota di Gemona e vincitore dell’edizione 2008.

La violenta pioggia caduta ieri pomeriggio ha reso il fondo delle speciali piuttosto insidioso e molti piloti hanno lamentato una poca aderenza nel primo passaggio di questa mattina. La giornata molto calda e soleggiata ha asciugato velocemente il tracciato.

I piloti sono concordi nel dire che le speciali del Rally di Majano sono tutte molto guidate, impegnative e selettive.

Bruno Bentivogli, che ha fatto da apripista ci ha detto: “Bella gara. Molto selettiva, soprattutto la speciale Montenars. Anche i mezzi vengono messi a dura prova. Prove guidate, curve in due tempi, salite discese, tratti stretti, insomma c’è proprio di tutto”.

Classifica

01. De Cecco/Barigelli – Peugeot 207 – in 1:08:05.6
02. Albertini/Scattolin – Renault Clio – a 55.8
03. Toffoli/Coletti – Peugeot 207 – a 1:07.1
04. Zannier/Budoia – Renault Clio – a 1:07.4
05. Signor/Bernardi – Renault Clio – a 1:41.4
06. Boria/Furlan – Citroen C2 – a 4:44.3
07. Feragotto/Osvaldini – Peugeot 207 – a 5:04.8
08. Terpin/Ierman – Citroen C2 – a 6:10.7
09. Letgeb/Jabornig – Renault Clio R3 – a 7:42.5
10. Sansonetto/Bars – Citroen C2 – a 8:40.2


Stop&Go Communcation

Dopo una gara molto combattuta fin dalle prime battute, è stato l’equipaggio De Cecco/Barigelli su Peugeot 207 del team Motor […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/rally-010811-02.jpg Claudio De Cecco vince su Peugeot 207 il 4° Rally di Majano