I varesini Andrea Crugnola e Michele Ferrara (Turbomark/Team Borrelli) si sono aggiudicati la terza prova del Citroen Racing Trophy Italia, corsa nel weekend in provincia di Arezzo sul tecnico tracciato del 32° Rally del Casentino, quarta prova della serie IRCup e valido anche per la Mitropa Cup.

Otto le prove speciali in programma per quasi 140 chilometri di distanza competitiva hanno dato una nuovo sussulto alla classifica provvisoria quando mancano a questo punto tre prove alla fine (Rally del Friuli, Rally Appennino Reggiano e Rally di Azzano), conferma della notevole vitalità del Trofeo, che sta registrando per adesso 15 iscritti, dieci dei quali erano al via della gara partita da Bibbiena.

La gara si è rivelata avvincente, corsa interamente sotto il sole e con un caldo torrido che ha messo a dura prova la tempra dei piloti e la meccanica delle Citroen DS3 R3. Il rally ha premiato l’equipaggio Crugnola / Ferrara dopo il convincente alloro conquistato a fine maggio a Genova. L’equipaggio lombardo, al suo esordio in Casentino, ha preso il comando dalla prima PS e già a metà gara aveva accumulato un vantaggio importante sulla concorrenza, lasciandosi anche alle spalle una accesa bagarre, assecondato al massimo dalla loro DS3 R3 rivelatasi tanto affidabile quanto competitiva. Notevole anche il risultato complessivo registrato da Crugnola e Ferrara, ottavi assoluti e secondo in Gruppo R, in una classifica finale evidentemente terra di conquista delle più potenti vetture WRC e Super 2000 a trazione integrale. In chiave campionato Crugnola e Ferrara sono balzati di forza al secondo posto della classifica generale provvisoria.

La seconda posizione della gara valida per il Trofeo Citroen è stata conquistata dal veneto Federico Tagliapietra (MRC Sport), in coppia con Andrea Budoia, costantemente in lotta serrata con i valtellinesi Alex Vittalini e Sara Tavecchio (Wita Team). Questi due equipaggi, “vecchie conoscenze” della prima edizione del Trofeo, i quali hanno iniziato l’avventura 2012 dalla seconda gara del Rally della Lanterna, hanno lottato con forza tutta la giornata ed alla fine sono arrivati sotto la bandiera a scacchi divisi da soli 8”4, con Vittalini che ha sofferto problemi di pressione gomme durante il primo giro di prove.

Quarta posizione per il toscano Rudy Michelini, in coppia con Nicola Angilletta (BP Racing), arrivato in Casentino con la leadership in mano e ripartito sempre al comando ma con un vantaggio che si è ridotto. Michelini ha sofferto particolarmente l’adattamento dell’assetto alle particolari strade Casentinesi senza mai arrivare a lottare con decisione per l’attico della classifica. Per questo non ha cercato eccessi guardando all’economia di Campionato.

La quinta posizione finale l’ha acquisita Alessandro Re, in coppia con Berutti (TamAuto), al termine di una gara anche per lui sofferta, nella quale non è riuscito a trovare il giusto compromesso di assetto, riuscendo però a rimanere terzo nella classifica provvisoria.

Hanno completato gli arrivi Bouvier/Fraschia (Papini Auto & Sport), sesti, poi la settima posizione è andata a Strambi/Ferrari (Delta Rally), con il pilota livornese che ha lamentato la lussazione della spalla sinistra nell’affrontare un taglio di curva piuttosto violento durante la prova speciale di chiusura. Gli svizzeri Vagli/Menchini ed i nuovi arrivati Marti/Bentivogli hanno chiuso la classifica, con questi ultimi in debito di feeling con la vettura con la quale hanno approcciato proprio in occasione di questa gara.

Sfortuna per il piacentino Gabriele Cogni, in coppia con Silvia Mazzetti (BP Racing), fermatosi dopo quattro prove per la rottura della scatola guida in conseguenza di una “toccata” con relativa foratura. Quello del driver piacentino è stato l’unico ritiro di questa terza prova del Citroen Racing Trophy Italia, a conferma dell’affidabilità delle DS3 R3

La quarta e penultima prova del Citroen Racing Trophy Italia sarà il 48° Rally del Friuli (Udine) il 31 agosto e 1° settembre, su asfalto.

Classifica

01. Crugnola/Ferrara – 1:31:10.1
02. Tagliapietra/Budoia – +1:31.0
03. Vittalini/Tavecchio – +1:39.4
04. Michelini/Angilletta – +2:30.2
05. Re/Berutti – +2:44.2
06. Bouvier/Fraschia – +3:12.3
07. Strambi/Ferrari – +3:15.1
08. Vagli/Menchini – +5:19.3
09. Marti/Bentivogli – +12:44.1


Stop&Go Communcation

I varesini Andrea Crugnola e Michele Ferrara (Turbomark/Team Borrelli) si sono aggiudicati la terza prova del Citroen Racing Trophy Italia, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/rally-160712-02.jpg Citroen Racing Trophy – Casentino: La terza prova a Crugnola/Ferrara