Il Rally del Ciocco farà da cornice questo weekend all’inizio del Campionato Italiano Rally con Pirelli in prima fila, pronta ad equipaggiare un gran numero di apripista tra cui il campione in carica italiano e pilota di sviluppo Pirelli, Paolo Andreucci.

Il cinque volte campione toscano, che ha ottenuto la vittoria ben quattro volte al fianco di Pirelli, ora torna a difendere il titolo conquistato l’anno scorso al volante di una Peugeot 207 Super 2000 gommata Pirelli.

Al suo fianco Anna Andreussi, il suo co-pilota di sempre, pronta ad accompagnarlo verso una sfida che si presenta oggi molto più impegnativa rispetto alla stagione passata. “La competizione aumenta vertiginosamente e non ci lascia tregua. – dice il quarantacinquenne Andreucci – in più ci sono anche molti nuovi equipaggi che parteciperanno quest’anno ma siamo tranquilli perché abbiamo il vantaggio dell’esperienza accumulata finora ed in particolare nel Rally del Ciocco dove sono di casa. Sono davvero contento ad avere Pirelli nuovamente al mio fianco. Nell’ultimo anno abbiamo fatto un lavoro impressionante sulle gomme e sono convinto che abbiamo un ottimo assortimento per la nuova stagione.”

Il Rally del Ciocco si svolge sull’asfalto lungo un percorso stretto e scivoloso nei pressi di Lucca in centro Italia ed in un periodo dell’anno dove spesso e volentieri il tempo può essere decisamente inclemente. La pioggia spesso prende parte all’evento, quale ospite inatteso, rendendo la guida particolarmente difficoltosa, soprattutto nelle zone di forte frenata. “Questo rally è particolarmente duro per le gomme dal momento che le condizioni dell’asfalto possono cambiare in continuazione – aggiunge Andreucci, quattro volte campione del Ciocco – da un certo punto di vista è un po’ come un mini Rally di Monte Carlo visto che anche qui si sale dal fondo valle fino a raggiungere altitudini importanti, sui 1200 metri. Visto che il grip varia notevolmente a seconda della situazione di guida, la scelta delle gomme è fondamentale: avere le gomme giuste fa la differenza.”

Pronti a disputare il Rally del Ciocco con Pirelli sono anche altri grandi nomi della disciplina, come Alessandro Perico ex-vincitore del leggendario Rally di Sanremo anche lui al volante di una Peugeot 207 S2000.

Oltre ad essere una tappa del Campionato Rally Italiano, il Rally del Ciocco è anche l’appuntamento di apertura del Trofeo Renault Italia dove Pirelli equipaggerà quest’anno, quale fornitore esclusivo, oltre che i migliori piloti del Gruppo N, anche 20 new entry al volante della sempre competitiva Clio R3.

La Casa milanese darà in dotazione ai suoi piloti le gomme RX7, un’ottima soluzione per affrontare la sfida del Ciocco, impegnativa per via del manto stradale particolarmente scivoloso. In caso di fondo umido, sarà montata la più morbida RX9, una gomma ideale per affrontare situazioni di guida a temperature più basse. In caso di pioggia invece si opterà per le gomme RE7 a mescola morbida che, grazie al particolare disegno del battistrada, sono studiate per disperdere l’acqua ed evitare situazioni di aquaplaning.

“Il Campionato Italiano Rally ha sempre rappresentato molto per noi e ci teniamo a difendere il titolo in casa. Abbiamo lavorato sodo quest’anno lato sviluppo delle gomma d’asfalto e il Rally del Ciocco è l’appuntamento dove potremo meglio mettere alla prova questa tipologia di gomma visto che nel passato abbiamo visto anche la neve lungo il percorso. Il tempo non dovrebbe essere troppo rigido questa volta ma questo non vuol dire che la competizione sarà da meno, piuttosto il contrario.”

La prima delle 13 tappe del Rally del Ciocco prenderà il via venerdì, per chiudersi poi sabato alle 17:30 dopo un totale di 151,91 km competitivi.

Per Pirelli questo sarà uno dei weekend più fitti ed impegnativi nella storia delle competizioni del gommista italiano, impegnato contemporaneamente al Rally del Ciocco anche nella Formula Uno per il Gran Premio d’Australia e nel WRC Academy in Portogallo.


Stop&Go Communcation

Il Rally del Ciocco farà da cornice questo weekend all’inizio del Campionato Italiano Rally con Pirelli in prima fila, pronta […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/paololow3.jpg CIR – Pirelli torna alla carica per difendere il titolo in casa