Di nuovo in macchina per puntare in alto  in una gara-simbolo dell’automobilismo moderno. Alessandro Perico ed il suo copilota Fabrizio Carrara sono pronti per la seconda sfida tricolore dell’anno, il 35. Rally 1000 Miglia, in programma nel bresciano dal 14 al 16 aprile. L’appuntamento sarà anche quello che inaugura il Campionato Europeo Rally e si presenta con un plateau di iscritti di altissimo livello. Ai nastri di partenza, infatti, oltre al meglio dei piloti italiani, vi saranno anche alcuni stranieri, per cui si profila una competizione serrata.
 
Perico e Carrara, che saranno al via della gara con la Peugeot 207 S2000 di PA Racing gommata Pirelli, sono reduci da un concreto quinto posto iniziale conseguito al Ciocco a metà marzo scorso, al termine di una gara tutta in rimonta, condizionata da una foratura iniziale, dopo la quale hanno però evidenziato il loro forte potenziale facendo segnare riscontri cronometrici importanti, costantemente nei quartieri alti della classifica.
 
Al Rally 1000 Miglia di gira dunque pagina e si guarda ad una nuova prestazione di alto livello, senza mezzi termini il pilota cerca il podio assoluto. Il commento di Alessandro Perico, alla vigilia di questo impegno particolarmente difficile: “Il Rally 1000 Miglia è una delle gare che preferisco, ha un percorso decisamente difficile ma allo stesso tempo esaltante. Non sarà facile fare un risultato importante, la concorrenza sia italiana che straniera è assai qualificata. Da parte nostra siamo mentalmente forti, al Ciocco abbiamo visto che possiamo esprimerci su livelli molto alti grazie anche ad una vettura ed a pneumatici che ci assecondano in tutto. Non sarà una sfida da prendere con leggerezza, si dovrà rimanere concentrati sino all’ultimo metro di gara, vediamo di riuscire a salire sul podio, quello che ci è mancato al Ciocco e che ci meritavamo”.
 
Il 35. Rally 1000 Miglia propone ben quattordici Prove Speciali, sei differenti da ripetere in due occasioni, a cui sono da aggiungere la Prova Spettacolo in programma quest’anno all’Autodromo di Franciacorta a Castrezzato, che aprirà la gara e la breve Prova che sarà trasmessa in diretta RAI sabato 16 all’ora di pranzo, per poco meno di 250 chilometri complessivi. Dopo la consueta kermesse di apertura nella serata di giovedì 14 alle ore 20.00,  la gara proseguirà venerdì 15 e sabato 16 per concludersi nel tardo pomeriggio di sabato, alle ore 18.35, in Piazza della Vittoria a Brescia, con la cerimonia di premiazione.

Foto Bettiol


Stop&Go Communcation

Di nuovo in macchina per puntare in alto  in una gara-simbolo dell’automobilismo moderno. Alessandro Perico ed il suo copilota Fabrizio […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/PERICO5.jpeg CIR – Perico a caccia di un nuovo podio al 35° Rally 1000 Miglia