Alessandro Perico, in coppia con Fabrizio Carrara, ha concluso al quarto posto assoluto il 35° Rally 1000 Miglia a Brescia, gara di apertura del Campionato Europeo e secondo evento del Campionato Italiano Rally. Il driver bergamasco ancora una volta ha dato dimostrazione di forza al volante della Peugeot 207 S2000 della PA Racing e gommata Pirelli. Nel bel mezzo di una sfida di alto livello, dove erano al via rappresentanti di Case ufficiali ed anche piloti privati di valore, Perico, ha avviato il suo settimo anno nel tricolore con la quarta posizione finale nella classifica assoluta di gara, con la soddisfazione di aver segnato il miglior tempo sulla prova speciale “Cavallino”.

Perico ha corso con tattica, sfoderando poi le sue doti velocistiche nel finale della gara ed i parziali di gara lo vedono comunque con costanza nei primi posti dell’assoluta con alcune puntate nell’attico della classifica, laddove la sua presenza, per il futuro, si prevede costante. “Una gara molto dura –  commenta Perico –  soprattutto per le mutevoli condizioni meteorologiche oltre che per il livello dei concorrenti. Abbiamo fatto, credo, il meglio, quando tutte le situazioni per noi erano a posto il cronometro credo abbia parlato chiaro. Adesso ci aspetta la prima terra stagionale del Costa Smeralda. Sono comunque felice per il risultato e per il lavoro svolto dalla squadra.”

Andrea Nucita si conferma al Mille Miglia dopo le belle prestazioni fatte vedere al Rally del Ciocco. Il giovane siciliano ha dato conferma in una gara valida per il Campionato Europeo Rally della propria potenzialità e tecnica. Con il secondo posto conquistato all’interno del Trofeo Renault a bordo della Clio R3, Nucita si conferma leader del Campionato Italiano Junior.

E’ stato un rally combattuto dall’inizio alla fine – commenta Nucita – una gara diretta a studiare gli avversari nella prima tappa, per poi passare all’attacco nel secondo giorno. Il nostro obiettivo era mantenere il comando in campionato e penso che sia stato raggiunto. Ora ci aspettano le strade amiche della Targa Florio, dove disporremo dei nuovi aggiornamenti al propulsore messi a disposizione da Cupissol. Il mio team anche questa volta mi ha impressionato per professionalità e preparazione. A ogni gara c’è sempre da imparare.

Elia Bossalini e Daniele Mangiarotti hanno iniziato ufficialmente la loro stagione al Rally Mille Miglia. Dopo la presa di contatto al Rally dei Mulini, Bossalini, alla sua seconda volta al volante della potente vettura a trazione integrale, fa segnare degli ottimi riscontri cronometrici per un esordiente nei campionati che contano. Purtroppo una distrazione con leggera toccata all’anteriore della vettura ferma la corsa del giovane piacentino.

Stessa sorte per l’imprenditore milanese Giuseppe Fugazzotto, che al volante della Peugeot 207 S.2000 in coppia con il comasco Michele Ferrara, è costretto al ritiro nella prima tappa del rally europeo a causa di un urto all’uscita di un tornante che gli provoca l’apertura della ruota posteriore sinistra.


Stop&Go Communcation

Alessandro Perico, in coppia con Fabrizio Carrara, ha concluso al quarto posto assoluto il 35° Rally 1000 Miglia a Brescia, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Perico.jpg CIR – PA Racing a segno al 1000 Miglia