Il 24enne messinese, Andrea Nucita, è pronto a sfidarsi con i grandi del rallyismo italiano nel 98° Rally Targa Florio che si disputerà il prossimo weekend sulle strade della Sicilia.

A Sanremo aveva conquistato il suo primo podio assoluto di Campionato Italiano Rally con un’ottima seconda posizione alle spalle solo del campione italiano in carica, Umberto Scandola. Oggi si presenta al Targa Florio con la consapevolezza di avere ancora molto da imparare sulla Peugeot 207 Super 2000 e rinnova il suo obiettivo principale: quello di trovare il feeling giusto con la vettura francese per ottenere con costanza ottime performance.

Al suo fianco, come di consueto, sulla Peugeot 207 Super 2000 preparata dal team siciliano LB Tecnorally e gommata Pirelli, il messinese Giuseppe Princiotto, con cui ha condiviso le importanti vittorie negli anni passati: il titolo Produzione 2013 e quello Junior 2012. Il Targa Florio per loro sarà la gara più vicina a casa del Campionato Italiano Rally, non per questo però farà sconti e l’impegno sarà ovviamente massimo per poter ottenere il miglior risultato possibile. Nota a loro favore il calore del pubblico siciliano, che qui si farà sentire ancora più forte e sarà importante per tutto il team.

“Le strade del Targa sono un fondo atipico rispetto a tutte le altre del Campionato, sarà quindi molto importante capire come reagisce la vettura in questo caso” – dichiara Andrea Nucita – “Siamo pienamente soddisfatti dei risultati ottenuti fin qui e allo stesso tempo siamo consapevoli che abbiamo ancora molto da imparare, il nostro obiettivo resta quello di fare più chilometri possibili per entrare in piena sintonia con la vettura, capirne i limiti per poterla portare al massimo della prestazione. Questo sarà possibile grazie al supporto di tutto il team, LB Tecnorally, i tecnici Pirelli e ovviamente Giuseppe Princiotto. I risultati fin qui ottenuti dimostrano che stiamo lavorando nel modo giusto e dobbiamo continuare così. In Sicilia avremo la marcia in più del calore del pubblico, ma gli altri equipaggi, dopo le disavventure del Sanremo, saranno molto competitivi e motivati, bisognerà quindi lavorare molto e impegnarsi al massimo”.

Il 98° Rally Targa Florio inizierà con la cerimonia di partenza giovedì 8 maggio alle ore 20.30 nello scenario di Piazza Politeama a Palermo. Venerdì 9 maggio gli equipaggi affronteranno le prime 10 prove speciali “Targa”, “Lascari”, e “Cefalù” ripetute 3 volte e “Città di Collesano”. Il giorno successivo, sabato 10 maggio, saranno invece ripetute per 3 volte le prove speciali di “Piano Battaglia” e “Campofelice di roccella”. Per un totale di 534,93 km di gara, 161,25 km dei quali cronometrati.


Stop&Go Communcation

Il 24enne messinese, Andrea Nucita, è pronto a sfidarsi con i grandi del rallyismo italiano nel 98° Rally Targa Florio […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/nucita-princiotto_shakedown_2fdgdf.jpg CIR – Nucita pronto per la 98° Targa Florio!