A tre giorni dalla chiusura delle iscrizioni per il Rally del Ciocco, la scuderia siciliana New Turbomark ha annunciato il suo ingresso nel Campionato Italiano Rally per il terzo anno consecutivo. Anche in questa stagione l’obiettivo sarà la conquistata del titolo Junior 2013, titolo attualmente detenuto dal catanese Andrea Nucita.

La scuderia verde-arancio ha così deciso di puntare su un giovane debuttante, Andrea Currenti, che sarà l’outsider della serie nazionale. Il pilota di Bronte sarà affiancato dall’esperto navigatore Saro Siragusano, mentre il team scelto per questa sfida sarà la DP Autosport di Alessandro Pedrocchi, che fornirà una Skoda Fabia R2B in tutte le gare del campionato. Currenti può essere considerato un debuttante nel mondo dei rally, visto che nel corso della sua carriera ha gareggiato principalmente nei kart, sfiorando più volte anche il titolo nazionale, per poi passare alle corse in salita e slalom, dove vanta oltre cinquanta vittorie di categoria.

“Sento tanta fiducia nei miei confronti”, ha dichiarato il giovane pilota, che nella sua stessa classe si troverà a sfidare il veterano del CIR, il garfagnino Paolo Andreucci, al via con una Peugeot 208 R2. “Il minimo che posso fare per ringraziare tutti ,dal team alla scuderia, naviga e sponsor, è dare il massimo in questa competizione, metto a disposizione la mia professionalità per cercare di conquistare un sogno chiamato CIR Junior”.

“Andrea è un fenomeno”, afferma con certezza Saro Siragusano, che sarà il suo compagno di viaggio in questa nuova avventura. “Mi ha stupido la sua freddezza e la capacità di apprendimento, d’altronde ha disputato solo due gare, ed io di piloti ne ho visti tanti, sarà una sorpresa per tutti”.

“In questi anni abbiamo seguito tanti giovani in giro per lo stivale”, ha dichiarato Peppe Zagami, team manager della New Turbomark. “Far debuttare in un campionato così importante, un giovane siciliano, ci stimola e ci fa sperare di far rimanere il titolo iridato ancora in Sicilia. Non sarà facile ma noi tutti ci crediamo”. È stato proprio Zagami a convincere Currenti in questa avventura dopo averlo supportato nelle uniche due gare ufficiali disputate, alla Ronde dei Peloritani e al Rally Event Taormina dello scorso anno, con una Renault Clio R3C e Renault Clio S1600.

“Siamo uno dei pochi team, forse l’unico, che punta su un giovane sconosciuto”, aggiunge Pedrocchi. “Sarà la nostra scommessa, siamo sicuri che con il giusto mix di professionalità e fortuna si può fare molto bene”.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

La scuderia siciliana New Turbomark ha annunciato il suo ingresso nel Campionato Italiano Rally con Andrea Currenti nella classifica Junior.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/cir-currenti-120313-01.jpg CIR – New Turbomark lancia il giovane Andrea Currenti fra gli Junior