Avvio di C.I.R. faticoso per la New Turbomark al 34° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, privata del ruolo di protagonista tra le due ruote motrici dalla sfortuna.

Il giovane veneto Marco Signor ha regalato alla scuderia di Claudio Zagami la soddisfazione del miglior tempo nella classifica Junior, 2 ruote motrici e di monomarca Renault, nel crono d’apertura ed in quello conclusivo, ma una noia elettrica a fine prima tappa lo ha privato di qualunque ambizione.
Si è conclusa al nono posto tra le S2000 la prova d’apprendistato nel C.I.R. per il milazzese di Monza Giuseppe Fugazzotto su Peugeot 207 S2000 sulla quale lo ha navigato Giovanni Lo Neri.

Il gioiosano Luca Costantno navigato da Rosario Siragusano, è stato costretto a rimandare tutto alla seconda gara con la sua Clio della DP Autosport, dopo il ritiro dovuto ad una toccata. Seconda prova della massima serie tricolore a Brescia per il Rally 1000 Miglia il 15 e 16 aprile.

La prima prova del C.I.R. è stata vinta dai campioni italiani in carica Paolo Andreucci ed Anna Andreussi su Peugeot 207 S2000, seguiti da Luca Rossetti e Matteo Chiarcossi su Abarth Grande Punto, terzi Elwis Chentre e Carlo Canova su Peugeot 207 S2000.


Stop&Go Communcation

Avvio di C.I.R. faticoso per la New Turbomark al 34° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, privata del ruolo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Signor2.jpg CIR – Avvio stagionale col fiatone per New Turbomark al Ciocco