Ottavo titolo di campione italiano per Paolo Andreucci e Anna Andreussi al debutto con la Peugeot 208 T16 R5. Al Rally Due Valli l’equipaggio del team Racing Lions si è portato a casa l’ennesimo trofeo, dopo quello costruttori conquistato aritmeticamente già nella penultima gara della serie, al termine di un’annata trionfale per la casa del Leone Rampante.

Sul podio della gara e della serie tricolore anche Giandomenico Basso (Ford Fiesta R5 alimentata a gpl) ed Umberto Scandola (Skoda Fabia Super 2000), rispettivamente secondo e terzo in gara. I due, a Verona hanno vissuto storie diverse con Basso che è rimasto in gara fino all’ultima prova speciale, terminando poi alla fine con 21”8 di distacco dal primo. Per Scandola invece il rally nella sua Verona è iniziato subito in salita con una foratura, già nella seconda prova speciale, che lo ha allontanato subito dalle vetta. Per entrambi comunque una stagione straordinaria che li ha visti assoluti protagonisti. Nella classifica generale di gara da sottolineare le ottime prove di Gabriele Ciavarella, quarto con la sua Ford Fiesta R5, di Alberto Rossi su Renault Clio S1600, quinto assoluto e di Stefano Albertini, sesto assoluto con la sua Peugeot 208 R2. Il bresciano della Peugeot ha vinto tra gli junior in gara, mentre il titolo era già stato vinto al termine della gara precedente dal pavese Giacomo Scattolon, pilota dell’ACI Team Italia, qui secondo dello Junior e nono assoluto.

La bella gara veronese, ottimamente organizzata dall’Automobile Club di Verona, ha anche assegnato il titolo di Campione Italiano Produzione che è andato al reggiano Ivan Ferrarotti al volante di una Renault Clio R3. Secondo in gara e nel campionato si è piazzato il savonese Fabrizio Andolfi Junior, altro pilota dell’ACI Team Italia, in gara con la nuova Renault Clio R3T. Assegnato anche il Trofeo ACI Csai R1 che è andato al toscano Andrea Iacconi a bordo di una Suzuki Swift Sport. La gara era anche valida per il Suzuki Rally Trophy già aritmeticamente vinto dal piemontese Michele Tassone nell’appuntamento precedente della serie. Nel Trofeo Twingo R2 vittoria e trofeo per il lucchese Luca Panzani, anche lui della nazionale azzurra dei rally, l’ACI Team Italia. Nel Citroen Racing Trophy vittoria in gara per il toscano Federico Talini, mentre il monomarca è andato al lombardo Alex Vittalini.

Classifica (Top ten)

  1. Andreucci/Andreussi – Peugeot 208 T16 R5 – 1:41:49.8
  2. Basso/Dotta – Ford Fiesta R5 Gpl – +21.8
  3. Scandola/D’amore – Skoda Fabia S2000 – +1:21.3
  4. Ciavarella/Ciucci – Ford Fiesta R5 – +5:47.5
  5. Rossi/Rocchi – Renault Clio S1600 – +8:59.6
  6. Albertini/Mazzetti – Peugeot 208 R2 – +10:24.3
  7. Piatto/Farina – Renault Clio R3 – +10:43.2
  8. Ferrarotti/Fenoli – Renault Clio R3 – +10:58.4
  9. Scattolon/Grimaldi – Peugeot 208 R2 – +11:27.5
  10. Andolfi/Casarini – Peugeot 208 R2 – +11:37.9

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Ottavo titolo di campione italiano per Paolo Andreucci e Anna Andreussi al debutto con la Peugeot 208 T16 R5. Al […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/10/2014-img-CIR-Rally_Due_Valli-and_7517-1024x682.jpg CIR – Al Due Valli Andreucci conquista gara e l’ottavo titolo piloti