Si sta avvicinando a grandi passi la data di svolgimento del Rally Città di Schio duemilaundici, quella che segnerà i festeggiamenti delle classiche “nozze d’argento” della gara con lo sport.  Apporrà il marchio infatti delle ben venticinque edizioni, questa gara, una delle più amate del nord est ed apprezzate in tutta Italia, che si svolgerà il 6 e 7 maggio prossimi, pronta nuovamente a proporre i suoi caratteri forti.
 
Il traguardo significativo ‘dello Schio’, come viene chiamato dagli sportivi praticanti e dagli appassionati ha imposto all’organizzazione, la Scuderia Città di Schio, il pensare di dare degna nota all’evento e per questo quando manca poco più di un mese all’accendere i motori e dare il via alle sfide, è stato deciso di organizzarne la presentazione alle autorità, alla stampa ed agli appassionati, fissandola per venerdì 1 aprile alle ore 21,00 presso il ristorante “Bagarre” di Fara Vicentino (Vicenza).

Sarà un momento importante, nel quale le luci della ribalta saranno puntate tutte sull’evento: si potranno conoscere i caratteri generali della gara, le sue novità, la sua voglia di rimanere una delle gare-simbolo delle corse su strada a livello nazionale. Sarà un momento di forte aggregazione per tutti coloro che vorranno partecipare alla serata, che passerà sotto l’unico denominatore della passione per l’automobilismo.
 
UNA GARA APPREZZATA IN AMBITO NAZIONALE CHE VUOLE DARE VALORE AL TERRITORIO
Negli anni, il Rally Città di Schio ha sempre saputo offrirsi al mondo delle corse su strada con i migliori presupposti per far conoscere giornate di grande sport diventando, negli anni, anche parte del tessuto sociale del territorio, per il quale  ne ha sempre cercato la valorizzazione. Come accadde ad esempio nel 2007, quando festeggiò, per prima a livello nazionale, il ritorno delle finali di Coppa Italia dopo ben venti anni di assenza.
 
LA VALIDITA’ PER DUE ZONE DEL CHALLENGE NAZIONALE
Il 25. Rally Città di Schio sarà la seconda prova del Challenge Rally Nazionali di 4^ e 5^ zona, due aree geografiche da quest’anno unite sportivamente in una sola, che insieme al triveneto trova l’Emilia Romagna. Sarà anche la prima a coefficiente 1,5 di punteggio, quindi un’occasione  importante, per coloro che hanno mire di Campionato, di acquisire punti importanti.
 
CONFERMATA LA LOGISTICA DEL RECENTE PASSATO CON NOVITA’ SUL PERCORSO
Ridisegnato in larga parte. Con un occhio al passato. Ecco le prime indiscrezioni del 25. Rally Città di Schio. Si è voluto trovare nuovi stimoli alla corsa volgendo lo sguardo e la mente all’indietro, alla tradizione di questo rally che negli anni ha sempre proposto sfide di alto livello, proprio per festeggiare insieme agli attori principali del momento sportivo, i piloti, un traguardo importante. Quello del 2011, dunque, sarà un tracciato di gara come al solito molto tecnico, capace di trasmettere sensazioni forti sia a chi correrà che pure a coloro che assisteranno a bordo strada. Saranno sei, in totale, le Prove Speciali da correre, quindi tre per due volte, con lunghezze che sfiorano i 10 chilometri per una di esse mentre le altre due saranno di oltre dodici ed oltre quattordici. In totale, la distanza del rally è di 232 chilometri, dei quali 74 di prove Speciali, vale a dire vicino al 31 % dell’intero percorso.
 
LA LOGISTICA CONFERMATA
La logistica dell’evento sarà riproposta come nelle recenti passate edizioni, con il quartier generale (Direzione Gara, segreteria e Sala Stampa) che sarà nuovamente ubicato presso le ampie e funzionali strutture del PalaCampagnola, le quali ospiteranno le operazioni di verifica ed anche i due Riordinamenti ed il Parco Assistenza. Venerdì  06 maggio, la cerimonia di partenza avrà luogo dal centro di Schio, da Piazza Statuto, alle ore 20,31 mentre l’indomani, sabato 07 maggio, le sfide con il cronometro avvieranno alle 08,31 con l’uscita dal Riordinamento notturno, per concludersi nel pomeriggio, davanti al PalaCampagnola, a partire dalle ore 17,31. L’edizione 2010 della gara venne vinta da Battaglin-Bardini (Peugeot 207 S2000), successo che decretò il poker di allori per il pilota di Marostica nella gara scledense.


Stop&Go Communcation

Si sta avvicinando a grandi passi la data di svolgimento del Rally Città di Schio duemilaundici, quella che segnerà i […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/BATTAGLIN-SCHIO-2010.jpeg Challenge di 4a e 5a zona – 25° Rally Città di Schio: nozze d’argento in arrivo