Ci sarà anche l’ex pilota di Formula 1, Alex Caffi, al debutto assoluto del Campionato Italiano WRC, previsto per fine marzo sulle strade bresciane del Rally Mille Miglia. L’ex pilota di Formula Uno (vanta 56 GP tra cui un 4° posto a Monaco ’89) e Dakar, affronterà le strade lombarde che si affacciano sul Lago di Garda sulla Ford Fiesta World Rally Car 1600cc. da 300 cavalli gommata Pirelli del team A-Style (gestita dalla scuderia Brescia Rally) e avrà al suo fianco il navigatore di Manerba Giuseppe Peli.

Una volta raggiunto l’accordo tra le parti, Caffi ha voluto effettuare un primo test per prendere conoscenza col mezzo tecnico visto che fino ad ora ha disputato solo due rally moderni: la Ronde Camuna 2006 (dove vinse l’assoluta su Peugeot Wrc) e il Rally Montecarlo 2011 in cui finì 11° assoluto con una Skoda S2000. “Credo che ci divertiremo veramente – sono state le prime parole di Caffi appena sceso dall’abitacolo della Fiesta – perché trovo questa vettura davvero fantastica: oltre ad un ottimo motore, mi ha impressionato la sua stabilità, la maneggevolezza e la possibilità di essere sfruttata in curva; le strade del 1000 Miglia sembrano proprio adatte per quest’auto dato che nelle prove speciali individuate dall’Aci Brescia ci sarà molto guidato. L’intesa con Fabio Butti è stata immediata e oltre ad una questione di simpatia, ho trovato davvero professionale tutta la squadra: credo proprio che sia un top team e i fatti lo dimostrano”.

Caffi tornerà quindi al volante di una vettura da rally a distanza di molti anni dall’ultimo appuntamento. L’ultima volta al Rally di Montecarlo utilizzò la stessa vettura che rimase poi coinvolta qualche settimana più tardi nell’incidente di Robert Kubica alla Ronde di Andora. Da quella gara, che per certi versi è la sua gara di casa (ha la licenza monegasca, ma è bresciano di origini), non ha più avuto esperienza rallistiche. A parte la passione per i raid, che lo ha riportato alla Dakar nel 2014 con la Pandakar. “Credo che la giornata di test sia stata molto utile per iniziare a prendere le misure della Fiesta” ha proseguito Caffi; “la strada presentava sia salita che discesa, tornanti con ripartenze e tratti di allungo con fondo sconnesso e pure uniforme: una valida superficie di riferimento! Era doveroso poi, far provare anche ai miei sponsor le emozioni che riserva la Fiesta Wrc: ringrazio dunque le Rubinetterie Bresciane e la famiglia Bonomi che sono scese in campo per darmi questa opportunità: in terra bresciana ho vinto per due volte il Trofeo Vallecamonica (Caffi detiene anche il record della gara ndr) e la Ronde Camuna; vincere anche il 1000 Miglia sarebbe il coronamento di un sogno!

Avere tra le proprie fila un pilota del calibro di Alex Caffi è per noi motivo di vanto”- ha commentato Fabio Butti, team principal di A-Style – e dopo averlo conosciuto personalmente sono ancora più contento. Già nel breve test effettuato ha dato modo di mostrare il suo approccio professionale ma sono rimasto colpito anche dalle sue grandi qualità umane. Ci presenteremo al 1000 Miglia senza alcun timore reverenziale perché avremo una formazione a due punte con Caffi e Sossella sulle Fiesta gommate Pirelli: abbiamo tutto ciò che ci serve per puntare in alto!”.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Ci sarà anche l’ex pilota di Formula 1, Alex Caffi, al debutto assoluto del Campionato Italiano WRC, previsto per fine […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/1185032_10152499123927262_1099816829_n.jpg WRC Italia – Alex Caffi al 1000 Miglia con il team A-Style