Sport, spettacolo, passione. Momenti di evasione e divertimento, nei quali è importante non dimenticare chi soffre. Così, almeno, la pensano gli Organizzatori di Rallylegend – Motorproject, Zeromille e la Federazione Automotoristica Sammarinese – che anche quest’anno hanno affiancato all’evento rallystico due importanti iniziative di solidarietà, cui per primi hanno voluto contribuire. Un messaggio pienamente recepito dal grande pubblico che ha abbracciato Rallylegend, Le generosità degli appassionati ha fatto sì che le due iniziative si siano trasformate in un significativo successo. L’Associazione Sammarinese Alberto Marvelli, che ha in Suor Paola Della Ciana il suo motore, ha ricevuto così un contributo di oltre 13.000 euro – proveniente dal ricavato della vendita dei biglietti del Circuito Rallylegend – che andrà a beneficio delle Missioni Salesiane di Timor Est, una delle zone più povere del mondo. In particolare la somma sarà utilizzata per ultimare la struttura di Training Center a Dili, capitale di quella Nazione, che offrirà opportunità formative ad insegnanti ed operatori sanitari. L’altra iniziativa era legata alla vendita degli adesivi, fatti realizzare dagli Organizzatori di Rallylegend, in memoria di Colin Mc Rae, cui la gara sammarinese era dedicata. I circa 900 euro ricavati andranno alla Children’s Hospice Association Scotland (CHAS), come da disposizione indicata presso il sito ufficiale www.colinmcrae.com


Stop&Go Communcation

Sport, spettacolo, passione. Momenti di evasione e divertimento, nei quali è importante non dimenticare chi soffre. Così, almeno, la pensano […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/died-mcrae.jpg Beneficenza al top al 5