Cambiano i programmi del BRC Gas Equipment Team a sette giorni dal via del Rally di Sanremo. La scuderia cheraschese, reduce dal successo ottenuto al Rally del Ciocco con Giandomenico Basso e Mitia Dotta a bordo di una Ford Fiesta R5 a Gas, parteciperà alla 56ª edizione della gara ligure con un’autovettura alimentata a benzina.

Una decisione clamorosa, dettata dal fatto che, a pochi giorni dall’evento, non esiste una posizione ufficiale sul possibile utilizzo, in deroga agli attuali regolamenti internazionali, di veicoli a Gas nelle gare titolate FIA. “La soluzione proposta da CSAI, di partecipazione alla sola gara nazionale, avrebbe potuto pregiudicare il team dal punto di vista sportivo e di immagine” fanno sapere dalla BRC.

Il “Sanremo” non sarà l’unica gara FIA inserita nel calendario tricolore. Nei prossimi mesi gli equipaggi iscritti alla massima espressione del rallismo tricolore affronteranno le gare in Sardegna e San marino, entrambe titolate FIA. BRC Gas Equipment ritornerà a correre a Gas a partire dal Targa Florio, “fiduciosa che gli organi competenti si adoperino affinché venga fatta chiarezza e presa una posizione ufficiale per le gare aventi validità FIA”.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Cambiano i programmi del BRC Gas Equipment Team a sette giorni dal via del Rally di Sanremo. La scuderia cheraschese, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/12488_10152329218878086_51966168_n.jpg Basso e BRC a Sanremo con una Fiesta R5 a benzina. “Gas vietato nelle gare FIA”