Con l’apertura delle iscrizioni, che è possibile inviare fino al termine di chiusura, fissato per sabato 2 giugno, si apre ufficialmente la marcia di avvicinamento al 3° Tuscan Rewind, il rally-evento per auto storiche sui levigati sterrati “mondiali” del Senese. Nei giorni scorsi è stato deliberato l’assetto ormai definitivo del programma dei tre giorni di Tuscan Rewind e delle due tappe di gara, con Vito Piarulli, la sua Motorproject, la collaborazione di REW Event e Montalcino Motorsport, impegnati a rifinire i particolari dell’evento.

Dall’8 al 10 giugno dunque torna in scena Tuscan Rewind, nella sua nuova veste regolamentare, che adesso aderisce ai dettami della CSAI, con le categorie ammesse che saranno tre, Storiche, Omologazioni Scadute e All Stars con parata delle “regine” a quattro ruote fuori classifica, secondo le regole previste dalla Federazione italiana.  Oltre al rally vero e proprio, dunque, Tuscan Rewind sarà anche Regolarità Sport e Parata, per vetture stradali e corsa di interesse storico rallistico fino al 1994.

Nella ancor giovane ma già significativa tradizione di Tuscan Rewind, alla gara si affiancano eventi collaterali di spessore: è in via di definizione la struttura della celebrazione dei venticinque anni della mitica Lancia Delta, molto probabilmente con una parata riservata alle sole Lancia Delta (stradali e competizione), alla presenza di alcuni dei campioni che l’ hanno resa leggendaria nei rally.

Due le tappe previste, sabato 9 e domenica 10 giugno, per il 3° Tuscan Rewind 2012, con partenza ed arrivo dalla storica piazza del Popolo a Montalcino, che rimane centro nevralgico e operativo della gara.

L’intenzione iniziale di allargare l’area geografica di svolgimento del rally è stata, per questa edizione, accantonata, in attesa di meglio definire alcuni aspetti logistici e organizzativi. Rimane pertanto in linea con le scorse edizioni, con alcune rivisitazioni, la struttura di gara.

Dieci le prove speciali previste, suddivise nelle due tappe: tre ripetizioni di Monticchiello e Sesta nella prima frazione e due passaggi su Castel Giocondo e Badia Ardenga in tappa due. Verifiche tecnico-sportive nel centro storico di Montalcino e shakedown nello spettacolare scenario della Tenuta Banfi di Poggio alle Mura, altro momento da non perdere, a calendario venerdì 8 giugno.


Stop&Go Communcation

Con l’apertura delle iscrizioni, che è possibile inviare fino al termine di chiusura, fissato per sabato 2 giugno, si apre […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/rally-100412-01.jpeg Aperte le iscrizioni per il 3° Tuscan Rewind