L’avvicinamento alla nuova stagione rallystica di Luca Pedersoli prosegue a spada tratta. Il driver bresciano, specialista sull’asfalto (in cui darà ancora battaglia dalla prossima intrigante edizione del TRA) ha vinto infatti in scioltezza la prima edizione della Ronde dei Leoni disputatasi sulle curve di Sant’Ambrogio, nel veronese.

Alle sue spalle, sul traguardo, trovano gloria e giungono nell’ordine Stefano Albertini e Fabrizio Ferrari, i quali chiudono il podio assoluto nell’ordine su Roncoroni, Lombardi, Signor e Niboli. Hanno invece chiuso in top ten Tacchella, Righetti e Ciresola, che hanno avuto la meglio di Garonzi, Bernardazzi, Previati, Prosdocimo e Zerbinato.Da sottolineare infine gli amari ritiri occorsi al rientrante Graziano Scandola (out per la doppia rottura dell’idroguida) ed Ezio Soppa (ritirato perché colpito da un violento attacco influenzale nella notte).

Insomma, sul toboga veronese, che parte dalla Valdadige e porta in Lessinia, gli specialisti non hanno tradito le attese, regalando agli appassionati passaggi numeri doc da lasciare anche il tifoso più esigente a bocca aperta, con pubblico interamente in visibilio.

Nella foto di Manuel Eletto, Luca Pedersoli in azione al 1° Rally Ronde dei Leoni

Michele Benso


Stop&Go Communcation

L’avvicinamento alla nuova stagione rallystica di Luca Pedersoli prosegue a spada tratta. Il driver bresciano, specialista sull’asfalto (in cui darà […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/pede.jpg 1° Rally Ronde dei Leoni – Pedersoli vince a mani basse su Albertini e Ferrari