Sesta tappa: Zolder. La Superleague Formula in questo fine settimana approccia il giro di boa del campionato sull’unico circuito presente nel calendario sin dalla prima edizione della serie, datata 2008. Un appuntamento che si preannuncia molto interessante, quello sul tortuoso tracciato belga, per quanto riguarda i destini della rincorsa al titolo. Craig Dolby, leader della prima ora assieme al Tottenham, al Nurburgring ha visto dimezzarsi a 30 lunghezze il proprio vantaggio in classifica generale, con il Milan di Yelmer Buurman nel ruolo di principale antagonista.

Caso vuole che la suggestiva location fiamminga sia forse la preferita in assoluto dal pilota inglese, dove proprio lo scorso anno ottenne il suo primo successo in questa categoria. Dolby, peraltro, conosce bene questa pista dove ha mosso i suoi primi passi in monoposto, militando nella F.Renault 1.6 Belgium. Il momento perfetto quindi per rintuzzare gli attacchi di Buurman, in ogni caso è prontissimo a dare ancora battaglia così come il tedesco Max Wissel (motivato a rifarsi della delusione nel round di casa) e il nostro Davide Rigon.

Anche il vicentino è riuscito a imporsi qui nel 2008, senza dimenticare che per l’occasione potrà godere del supporto da parte del pubblico locale, che farà il tifo per l’Anderlecht, formazione di casa. Rigon può ancora ambire alla conquista del titolo: una contesa in cui può inoltre cercare di inserirsi il rookie Chris van der Drift (Olympiacos), divenuto ormai una certezza dello schieramento.

Nel ruolo di outisder potremmo vedere Julien Jousse o Robert Doornbos, dal quale si attende la riscossa dopo un avvio di stagione davvero negativo. Non dimentichiamo poi Franck Montagny o John Martin, rivelatisi fino a qui vere mine vaganti. Purtroppo non sarà invece della partita Sebastien Bourdais. Il driver francese, a causa della scarsa competitività mostrata dalla vettura dell’Olympique Lione, ha deciso di comune accordo con la propria squadra di gettare la spugna e concludere qui il suo 2010 in Superleague. Lo schieramento potrà così contare soltanto su 17 iscritti, perdendo il suo nome più altisonante.

Come già accaduto in altri fine settimana, le prove libere qui saranno anticipate già alla giornata di venerdì, con il primo turno in programma alle 14:25. Nessun cambiamento per quanto concerne le qualifiche del sabato e le gare della domenica. Fra le serie di contorno ci saranno il Dutch Supercar Challenge e il BOSS GP.
 
Il programma del week-end

Venerdì 16 luglio
14:25 – Libere 1
16:15 – Libere 2

Sabato 17 luglio
14:25 – Qualifiche

Domenica 18 luglio
11:30 – Gara 1
14:00 – Gara 2
15:20 – Super Finale (5 giri)

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Sesta tappa: Zolder. La Superleague Formula in questo fine settimana approccia il giro di boa del campionato sull’unico circuito presente […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/slfslf-150710-031.jpg Zolder – Preview: L’ormai immancabile tappa belga accoglie il sesto round. Dolby contro Buurman, Rigon “di casa”