La Formula 2 ha scelto la cornice dell’Autosport International Show per svelare il suo nuovo fornitore di pneumatici: si tratta della Yokohama, che dopo tre edizioni subentra alla Avon.

Le coperture giapponesi sono già state collaudate in pista (insieme al campione in carica Mirko Bortolotti), e il boss Jonathan Palmer ha dichiarato soddisfatto: “Visti i notevoli risultati ottenuti nei test siamo fiduciosi che le nuove gomme possano offrire migliori prestazioni in termini di ritmo e consistenza. Questo fa parte di un significativo pacchetto di aggiornamenti che renderà la macchina di due secondi al giro più veloce rispetto alla versione 2011”.

La Williams JPH1B evoluta disporrà inoltre di nuovi freni in carbonio e di un peso ridotto. Nei test con la macchina “laboratorio” effettuati a Barcellona da Bortolotti, nel mese di dicembre, il pilota trentino ha girato 2″3 più veloce di Christopher Zanella, il migliore con la monoposto nella precedente configurazione.

“La nuove gomme si adattano alla perfezione alla vettura e offrono un grip maggiore, anche in un circuito come quello del Montmelò che è molto selettivo in merito”, ha spiegato il corridore italiano.

Gli iscritti al campionato 2012 avranno inoltre a disposizione un set di gomme aggiuntivo durante ogni week-end.


Stop&Go Communcation

La Formula 2 ha scelto la cornice dell’Autosport International Show per svelare il suo nuovo fornitore di pneumatici: si tratta […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/f2f2-120112-01.jpg Yokohama è il nuovo fornitore di pneumatici della F2