Paddy Lowe, che ha lasciato la Mercedes tre settimane fa per accordarsi poi con la Williams dopo l’addio di Pat Symonds lo scorso dicembre, sarà a tutti gli effetti un membro del team a partire da marzo.

Secondo Autosport l’inglese avrà un ruolo di peso all’interno della Williams. L’ex Mercedes sarà il massimo responsabile tecnico del team, di cui entrerà a far parte anche del Consiglio di Amministrazione, a fianco del team principal Claire Williams, il CEO del gruppo Mike O’Driscoll e il presidente non esecutivo Nick Rose.

Come direttore, la posizione di Lowe all’interno della Williams sarà gerarchicamente superiore a quella di Symonds, in quanto ha acquistato una quota di partecipazione del team; il 54enne sarà anche la figura più importante per quanto riguarda i ruoli tecnici all’interno della Williams.

Lowe sarà libero di lavorare con il suo nuovo team solo a partire dal 1 marzo, considerati i ritardi dovuti ad alcune clausole del contratto che lo legava alla Mercedes che non gli consentivano ancora di liberarsi per un un nuovo team.

Matteo Ferrera


Stop&Go Communcation

Paddy Lowe, che ha lasciato la Mercedes tre settimane fa per accordarsi poi con la Williams dopo l’addio di Pat […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/02/f1-lowe-williams-03022017-1-1024x576.jpg Williams, Lowe operativo solo da marzo