Fernando Alonso incontenibile. Dopo l’annuncio della partecipazione alla prossima Rolex 24 at Daytona con United Autosport, si è appreso ora che l’asturiano prenderà parte al consueto rookie test svolto in appendice alla 6 Ore del Bahrain, ultimo appuntamento del World Endurance Championship, su di una Toyota LM P1.

Il test, così come peraltro la 24 ore di Daytona, è propedeutico alla partecipazione del bicampione del mondo di F1 nientemeno che alla prossima 24 Ore di Le Mans, sempre con le TS050-Hybrid.

Alonso si unirà nel test al giovanissimo Thomas Laurent, già selezionato dal WEC per la giornata di prove, che dalla sua istituzione ha visto, insieme alle giovani promesse dell’endurance, anche nomi di grido quali Juan Pablo Montoya e Robert Kubica.

Va ricordato che Toyota non ha ancora ufficializzato la propria decisione sulla partecipazione alla “Superseason 2018/2019” della serie mondiale, ancorchè il costruttore nipponico dovrebbe essere ancora una volta rappresentato da due vetture per tutta la stagione, con una terza entry schierata perlomeno a Le Mans.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

L’asturiano al rookie test con Toyota

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/11/Alonso2.jpg WEC – Fernando Alonso in Bahrain per preparare Le Mans