Il secondo hat-trick del weekend di Formula Abarth per Alessio Rovera è servito con Gara 3 a Vallelunga. Il varesino di Cram Motorsport ha centrato la seconda vittoria stagionale davanti all’alfiere di Euronova Racing, Michele Beretta.

Allo start è proprio Beretta a portarsi al comando ai danni di Rovera. Il lecchese riesce ad avere la meglio dopo il tratto iniziale del circuito di Vallelunga e si mette alle spalle il mattatore di giornata. Alle loro spalle inizia una lotta serrata per l’ultimo gradino del podio con molti piloti che si avvicendano in terza posizione. Prima è il messicano Luis Michael Dorrbecker (Team Torino Motorsport) ad essere virtualmente sul podio di Gara 3, ma deve cedere il posto a Loris Spinelli (SG Motors) che con una grande caparbietà strappa la posizione al centramericano. Nelle retrovie Federico Pezzolla, compagno di squadra di Spinelli, inizia una grande rimonta guadagnando posizione su posizione e arrivando, in una manciata di giri, a combattere anche lui per il podio.

Nel corso dell’ottavo giro, la lotta per l’ottava posizione vede Alex Perullo (Technorace) andare in testacoda, toccato dal moscovita di SMP Racing by Euronova, Vitaly Larionov. Per l’irpino inizia una seconda gara dalle retrovie, mentre Larionov è costretto al rientro ai box per un problema alla sua sospensione anteriore sinistra.

Rovera nel frattempo si fa molto insidioso su Beretta e, nel corso del dodicesimo giro, riesce a portarsi al comando. Ottima anche la rimonta di Sergey Trofimov (SMP Racing by Euronova) che si trova in quinta posizione dopo aver passato Pezzolla e Pellinen (GSK Grand Prix).

Al quindicesimo giro è Simone Iaquinta a portarsi al quarto posto, mettendosi alle spalle Luis Michael Dorrbecker, mentre Trofimov scivola nelle retrovie. Pezzolla passa Pellinen per la sesta posizione, mentre davanti è ancora Alessio Rovera a vincere, rifilando un secondo di distacco a Michele Beretta. Al terzo posto, dopo 18 secondi, arriva Loris Spinelli, seguito in pochi metri da Simone Iaquinta e da Luis Michael Dorrbecker. Sesta piazza per Federico Pezzolla che precede Sergey Trofimov e Aku Pellinen. A chiudere la top ten sono Marco Tolama (Tomcat Racing) e Lucas Moraes (Facondini Racing). Alessandro Perullo (Technorace), Sabino De Castro (AB Motorsport) sono gli ultimi piloti a pieni giri, mentre Vitaly Larionov si deve accontentare della tredicesima posizione ad un giro di distacco. Gara sfortunata per Yuta Shiraishi (Team Torino Motorsport) che si gira alla curva Roma e viene spinto ai box dai commissari.

Classifica

01. Alessio Rovera – Cram Motorsport – 19 giri
02. Michele Beretta – Euronova Racing – +1.335
03. Loris Spinelli – SG Motors – +18.430
04. Simone Iaquinta – GSK Grand Prix – +18.758
05. Luis Michael Dorrbecker – Torino Motorsport – +19.753
06. Federico Pezzolla – SG Motors – +21.453
07. Sergey Trofimov – SMP Racing by Euronova – +21.834
08. Aku Pellinen – GSK Grand Prix – +23.769
09. Marco Tolama – Tomcat Racing – +29.131
10. Lukas Moras – Facondini Racing – +32.236
11. Alessandro Perullo – Technorace – +38.575
12. Sabino De Castro – AB Motorsport – +52.889
13. Vitaly Larionov – SMP Racing by Euronova – a 1 giro

Ritirati

14. Yuta Shiraishi – Torino Motorsport – 13 giri


Stop&Go Communcation

Il secondo hat-trick del weekend di Formula Abarth per Alessio Rovera è servito con Gara 3 a Vallelunga. Il varesino della Cram ha centrato la seconda vittoria.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/formulaabarth-rovera-cram-280413-03.jpg Vallelunga, Gara 3: Rovera segna un altro hat-trick