Con la prima sessione di prove libere a Valencia, si è aperta la stagione 2012 della Formula Abarth, nell’occhio del ciclone dopo l’inchiesta sulla crisi di partenti lanciata ieri da Stop&Go.

11 macchine in pista, con Luca Ghiotto ad aprire le danze: il driver veneto, forse il favorito per la conquista del titolo, ha ottenuto il miglior tempo in 1:33.046, precedendo il compagno di squadra Bruno Bonifacio.

Si comincia quindi nel segno di una doppietta della Prema, con Nicolas Costa (Euronova) a seguire in terza posizione davanti a Kevin Joerg (Jenzer). Il quartetto di vertice è racchiuso in tre decimi e mezzo, un dato che fa quantomeno sperare in un discreto spettacolo nonostante lo schieramento ridotto all’osso.

In 5° piazza troviamo Emanuele Zonzini, davanti alla lady Samin Gomez e all’uruguiano Santiago Urrutia, unico alfiere della BVM Target. Il gruppo si completa con Rada, Ramsay, Amado e Branger, quest’ultimo decisamente bisognoso di fare maggiore esperienza.

Appuntamento alle 13:15 per il secondo turno di libere; ricordiamo inoltre che questo round inaugurale è valido per la sola European Series.

Classifica

01. Luca Ghiotto – Prema Powerteam – 1:33.046
02. Bruno Bonifacio – Prema Powerteam – 1:33.208
03. Nicolas Costa – Euronova Racing – 1:33.349
04. Kevin Joerg – Jenzer Motorsport – 1:33.392
05. Emanuele Zonzini – Euronova Racing – 1:33.902
06. Samin Gomez – Jenzer Motorsport – 1:34.023
07. Santiago Urrutia – BVM Target – 1:34.195
08. Giorgio Roda – Prema Powerteam – 1:34.415
09. Gregor Ramsay – Jenzer Motorsport – 1:35.147
10. Francisco Amado – DieGi Motorsport – 1:36.605
11. Juan Branger – JD Motorsport Srl – 1:39.365

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Con la prima sessione di prove libere a Valencia, si è aperta la stagione 2012 della Formula Abarth, nell’occhio del […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/fabarth-300312-01.jpg Valencia, Libere 1: Apre la Prema con Ghiotto e Bonifacio