Vincitore la scorsa stagione del campionato Euroseries 3000 (ora ribattezzato AutoGP), il britannico Will Bratt è l'ultimo "acquisto" della Formula 2 2010. Dopo aver dominato nel 2009 con quattro vittorie, due pole position, nove podi e tre giri più veloci, l'ex alfiere della EmiliodeVillota Motorsport si è dedicato durante questo inverno al campionato GP2 Asia Series, dove ha partecipato senza ottenere risultati di rilievo con la Scuderia Coloni.

Meno entusiasmante per il ventunenne britannico si è rivelato l'inizio della sua carriera in monoposto, dove è riuscito a collezionare solo un terzo posto nel 2007 in Formula Renault UK ed un sesto in Formula 3 Spagnola nel 2008. Unico titolo messo in bacheca oltre a quello conquistato nel 2009 è la vittoria del campionato T Cars nel 2004.

"Sono molto eccitato al pensiero di guidare una vettura di Formula 2" – ha commentato Bratt – "E' uno dei campionati internazionali di maggior prestigio ed il livello dei piloti è molto alto. Ovviamente il mio obiettivo è quello di imparare a gestire la macchina il più velocemente possibile in modo da poter fare alcune belle gare già quest'anno. La mia esperienza nei campionati europei dovrebbe tornarmi utile, ma sappiamo che sarà una stagione molto difficile".

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Vincitore la scorsa stagione del campionato Euroseries 3000 (ora ribattezzato AutoGP), il britannico Will Bratt è l'ultimo "acquisto" della Formula […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f27.jpeg Ufficialmente in Formula 2 anche il campione in carica dell’Euroseries 3000 Will Bratt