Finalmente è arrivato il giorno che tutti gli appassionati aspettavano. La JPH1 è ormai pronta ed il circus della Formula 2 è appena sbarcato nel tracciato britannico di Snetterton per la sua prima vera sessione collettiva di test dopo la rinascita della categoria.

Un esercito di meccanici, ingegneri, piloti e camion ha invaso l’autodromo per completare i preparativi per l’inizio del primo confronto diretto tra i concorrenti. Ben 24 le vetture presenti, già posizionate nei rispettivi garage. “E’ stato uno sforzo sbalorditivo di tutta la squadra” – ha dichiarato il capogruppo delle operazioni Giles Butterfield – “Ieri eravamo in ritardo e molto preoccupati, ma questa notte i nostri uomini non hanno dormito un minuto. Essere pronti per il primo vero test è già molto importante”.

I piloti avranno un briefing in cui sarà loro spiegata l’organizzazione delle due giornate di test. Oggi diversi gruppi di vetture si alterneranno in pista mentre domani pomeriggio la pit lane sarà aperta a tutte le monoposto. Entusiasmo per Rob Wickens: “Abbiamo aspettato questo giorno per tutto l’inverno e finalmente è arrivato!“

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Finalmente è arrivato il giorno che tutti gli appassionati aspettavano. La JPH1 è ormai pronta ed il circus della Formula […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f2f2load1.jpeg Tutto è pronto per il primo test collettivo