Il Trofeo Maserati GranTurismo MC esce dai confini italiani e per il terzo appuntamento approda a Budapest, sul circuito dell’Hungaroring.

Spettacolo ed emozioni sono stati i grandi protagonisti nei primi due round di Imola e Monza, che hanno decretato la leadership di David Baldi, autore di tre vittorie. Vedremo se la pista di Budapest consoliderà ulteriormente la sua posizione o se i suoi inseguitori sapranno ridurre le distanze, soprattutto il venezuelano Gaetano Ardagna apparso in crescendo.  Sulla pista di casa punteranno a ottenere il miglior risultato della stagione Béla Csiszer e Anita Toth, fidanzati nella vita di tutti i giorni.

Per quanto riguarda la sempre nutrita presenza femminile nel Trofeo Maserati, oltre alla Toth conferma la propria presenza la svizzera Andrina Gugger, ripresasi dopo l’incidente di Monza. Inoltre sarà al debutto nella serie del Tridente Alessandra Neri. La forlivese vanta nel suo curriculum sportivo tre vittorie e sei podi nel campionato GT Sprint Series nel 2010, e ha deciso di iniziare la sua avventura nel Trofeo Maserati GranTurismo MC per continuare la sua carriera in ambito internazionale sempre con vetture GT di prestigio.

Il terzo concorrente ungherese al via è Janos Vida, giornalista della rivista magiara Auto 2. In griglia di partenza anche Sandro De Castro, che salirà a bordo della vettura media che porta i colori di Radio Monte Carlo.

Tra i team segnaliamo l’iscrizione della squadra di Phil Bastiaans, pilota olandese che lo scorso anno ha partecipato alla 6 Ore di Vallelunga con una Maserati GranTurismo MC classificandosi secondo nella classe GT Cup, insieme a Lorenzo Casè che questa volta ritrova in gara come avversario.


Stop&Go Communcation

Il Trofeo Maserati GranTurismo MC esce dai confini italiani e per il terzo appuntamento approda a Budapest, sul circuito dell’Hungaroring. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/sportgt-010611-01.jpg Trofeo Maserati – Terzo round della stagione a Budapest