Raffaele Marciello non lascia, anzi raddoppia… Appena conclusa la sua prima ottima stagione in Formula 3 (nella serie tricolore di ACI-CSAI) dopo il fantastico debutto post Karting del 2010 in Formula Abarth, Lello anticipa la nuova stagione ‘emigrando’ nella lontana Nuova Zelanda, dove prenderà parte all’intera Toyota Racing Series di Formula 3 al volante di una Tatuus FT40 motorizzata Toyota!

La prima delle cinque tappe del tour asiatico in oggetto sarà sul circuito di Teretonga ad Invercargill, dove nel weekend del 14/15 gennaio il rampollo del Ferrari Driver Academy sarà chiamato ad esprimersi al meglio ‘incrociando i guantoni’ con diversi rivali assolutamente da non sottovalutare. A seguire il secondo round di Timaru (19-22 gennaio), Taupo (26-29 gennaio), Hampton Downs (2-5 febbraio) e Manfeild (9-12 febbraio).

Alle stelle ovviamente per questa nuova avventura sia il pilota che il suo staff, orgogliosi di partecipare a un campionato in estrema crescita e sempre più di livello internazionale: “Parto per la Nuova Zelanda con tanta voglia di fare bene per togliermi diverse soddisfazioni – ha detto Marciello – e tenere sempre alto il vessillo della Ferrari Driver Academy. Non a caso ho passato tutte le feste natalizie ad allenarmi per farmi trovare pronto a questo evento… Mi sento in piena forma e non vedo l’ora di scendere in pista e gustarmi questa nuova e affascinante avventura”.

Al buon umore di Marciello fa eco l’entusiasmo degli organizzatori della serie, capitanata dal suo team manager Barrie Thomlinson, il quale non nasconde la sua gioia per l’arrivo del pupillo della FDA e gonfia il petto orgoglioso per la crescita della sua categoria.

Michele Benso


Stop&Go Communcation

Raffaele Marciello non lascia, anzi raddoppia… Appena conclusa la sua prima ottima stagione in Formula 3 (nella serie tricolore di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/lello_haka.jpg Toyota Racing Series – Marciello danza la Haka e si fa All Black