Cram Motorsport a tre punte a partire dal prossimo round della Formula Abarth al Mugello: la scuderia veneta riaccoglie Giorgio Roda, pronto a rituffarsi in pista dopo aver archiviato gli impegni scolastici.

“Essendo all’ultimo anno di liceo ho preferito concentrarmi sugli studi, ma dopo ben otto mesi lontano dalle piste sentivo il bisogno di ritornare in monoposto, ed eccomi qui pronto per iniziare dal Mugello”, ha commentato Roda.

“Il mio obiettivo per quest’anno è divertirmi, ma ovviamente cercherò sempre di stare tra i primi per poter togliermi qualche soddisfazione”.

Il giovane comasco ha così spiegato la scelta di legarsi di nuovo alla Cram, insieme a cui ha già corso nel 2011 (nella foto): “Con loro mi sento in famiglia, per questo ho deciso di tornare qui. Non mento se dico che, da quando ho finito gli studi, passo le mie giornate in officina ad aiutare il team”.

La Cram schiera inoltre Alessio Rovera, attuale leader della classifica generale, e Giada De Zen, che ha esordito nella serie tricolore ad Adria.


Stop&Go Communcation

Cram Motorsport a tre punte a partire dal prossimo round della Formula Abarth al Mugello: la scuderia veneta riaccoglie Giorgio Roda.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/06/formula-abarth-cram-giorgioroda-260613-01.jpg Torna Giorgio Roda: Cram dal Mugello con tre vetture