Si chiude nel segno di Riccardo Agostini la giornata di test collettivi organizzata sul circuito di Varano de’ Melegari per il folto plotone della Formula ACI CSAI Abarth. Il portacolori del team Prema nella sessione pomeridiana ha infatti segnato il miglior tempo assoluto in 1:04.852. Unico a scendere sotto il muro del minuto e 05, il 16enne veneto ha decisamente abbassato i riferimenti principali di questa mattina, staccando alla fine di 279 millesimi il leader della classifica generale Brandon Maisano.

Il francese si è rivelato comunque il principale stakanovista al “Riccardo Paletti”, con ben 81 tornate messe a segno, corrispondenti a quasi 200 chilometri. A un soffio dal transalpino della Ferrari Driver Academy si è piazzato lo svizzero Zoel Amberg, 3° davanti a Jordi Cunill, Eddie Cheever Jr e Patric Niederhauser, che aveva messo in riga la comitiva prima della pausa pranzo, ma successivamente non è riuscito ad abbassare ulteriormente il proprio crono.

Analogo destino per Kevin Gilardoni, sceso così al 7° posto, precedendo una brava Vicky Piria e Stefano Colombo, alfiere della RP Motorsport. 12° ha concluso Simone Iaquinta, al debutto sulla vettura preparata dalla ARM Competition e leader fra gli iscritti al Trofeo Nazionale CSAI. In tema di new-entry, non ha sfigurato l’esordiente Antonio Spavone, 21° con la Scuderia Victoria, mentre è 27° l’argentino Robert Curia (Europa Corse), proveniente dalla Formula Future Fiat sudamericana.

Peccato invece per Raffaele Marciello. Una imprevista rottura del motore patita questa mattina dopo appena 28 tornate non gli ha permesso di proseguire il lavoro in pista, dove era attesissimo: per lui era infatti la prima volta al volante dopo il terribile incidente di cui è stato vittima nel round Imola. Nonostante gli esami clinici abbiano scongiurato qualsiasi grave conseguenza, il corridore della JD Motorsport (e pupillo della FDA…) sperava senza dubbio di poter trovare il giusto feeling con il nuovo telaio Tatuus assemblato dalla scuderia novarese. Alle 15 Marciello è così ripartito alla volta di Lugano.

Si è però visto in azione il compagno Victor Guerin, 15°. Noie tecniche hanno condizionato anche per Zeca Feffer e il cinese Zhang Zhi Qiiang, rimasti così in coda al gruppo. La Formula ACI CSAI Abarth riaccenderà i propulsori venerdì 27 agosto, di nuovo qui a Varano, per il quarto atto del campionato.

F.Aci Csai Abarth – Test Varano – 20 Luglio 2010 – Classifica Sessione Pomeriggio (clicca qui per il pdf ufficiale)

F.Aci Csai Abarth – Test Varano – 20 Luglio 2010 – Classifica Sessione Mattino (clicca qui per il pdf ufficiale)

F.Aci Csai Abarth – Test Varano – 20 Luglio 2010 – Classifica Sessione Assoluta (clicca qui per il pdf ufficiale)

Nella foto di FotoSpeedy, Riccardo Agostini (Prema Powerteam)

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Si chiude nel segno di Riccardo Agostini la giornata di test collettivi organizzata sul circuito di Varano de’ Melegari per […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f-abarth-fabarth-200710-011.jpg Test Varano – Sessione Pomeriggio: Agostini si issa al comando davanti a Maisano. 3° Amberg