Si sono conclusi oggi a Vallelunga i primi due giorni dei test di sviluppo della Formula Master in versione 2008 con alla guida il campione 2007, Jérôme D’Ambrosio. Dopo aver completato ben 75 giri, il pilota belga ha chiuso con la miglior prestazione, abbassando di ulteriori sei decimi il tempo di ieri e staccando di oltre sette decimi il primo degli inseguitori, tutti ancora a bordo di vetture in configurazione 2007.

"E’ fantastico prendere parte al programma di sviluppo di questa vettura" ha dichiarato D’Ambrosio che ha recentemente annunciato la sua partecipazione alla GP2 Series del 2008 "Sono pronto a scommettere che per i piloti sarà magnifico guidarla. Il motore si gestisce più semplicemente perché c’è più coppia ai bassi. La vettura si guiderà ancora meglio, in modo più naturale".

Grande prestazione del giapponese Yuji Sekiguchi proveniente dalla Formula 3 nipponica, che ha concluso al secondo posto del classifica di giornata, primo tra le vetture in versione 2007 ed immediatamente alle spalle di D’Ambrosio. "In linea generale la vettura si guida più piacevolmente dei modelli ai quali sono abituato", ha affermato il pilota giapponese che sta attualmente pianificando il prossimo step della sua carriera. "Ha molto più grip, quindi risulta più impegnativa da un punto di vista fisico, ma anche più veloce. Correre fuori dal Giappone non rappresenta assolutamente un problema. Anzi, vorrei proprio venire in Europa perché questo è il solo modo per arrivare alla Formula Uno e so che prima o poi dovrò fare questo passo".

Sekiguchi ha provato per l’Euronova Racing, che ha monopolizzato le prime cinque posizioni della classifica, ad esclusione di D’Ambrosio. Del pilota giapponese, il Team Manager Vincenzo Sospiri ha dichiarato "E’ molto capace. Ha già girato per la prima volta a Monza con la Formula Master ed è andato subito velocissimo. Ha visto la pista di Vallelunga per la prima volta ieri, risultando secondo, mentre oggi è addirittura riuscito a siglare il migliore tempo.

"Chiaramente, mi piacerebbe moltissimo che corresse con noi nel 2008. Abbiamo parlato con il sui staff a conclusione del test di oggi e si sono dimostrati molto entusiasti. Il suo obiettivo è quello di partecipare alla Formula Master. Speriamo possa unirsi a noi, specialmente dopo la prestazione di oggi".

Si vanno infine definendo le prime pedine dello scacchiere piloti del 2008. Il messicano Pablo Sanchez Lopez – terzo lo scorso anno – e lo spagnolo Arturo Llobell – vincitore a Brands Hatch – correranno per la Cram Competition.

I tempi – Vallelunga – 19 Dicembre 2007

1. Jérôme D’Ambrosio (BEL), Formula Master 2008 car, 1:27.248

2. Yuji Sekiguchi (JAP), Euronova Racing, 1:27.959

3. Daniel Mancinelli (ITA), Euronova Racing, 1:28.284

4. Federico Rossi (ITA), Euronova Racing, 1:28.717

5. Fabrizio Crestani (ITA), Euronova Racing, 1:28.823

6. Michael Meadows, (GBR), Euronova Racing, 1:28.865

7. Vladimir Arabadzhiev (BUL), JD Motorsport, 1:28.867

8. Norbert Siedler (AUT), ADM Motorsport, 1:28.881

9. Paul Meijer (NED), AR Motorsport, 1:28.956

10. Salvatore De Plano (ITA), Euronova Racing, 1:29.161

11. Mattia Pavoni (ITA), J.D. Motorsport, 1:29.562

12. Michele Caliendo (ITA), ADM Motorsport, 1:30.798

13. Tomas Pivoda (CZE), ADM Motorsport, 1:31.627


Stop&Go Communcation

Si sono conclusi oggi a Vallelunga i primi due giorni dei test di sviluppo della Formula Master in versione 2008 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/dambr.jpg Test Vallelunga: Day 2, Pokerissimo Euronova dietro a D’Ambrosio