Milan sempre al top con Robert Doornbos, tallonata ancora dal Borussia Dortmund di Davide Rigon. Esatto risultato della giornata di ieri, quindi, anche nella seconda giornata di test collettivi nell'infuocata Vallelunga. A differenza del primo giorno, però, oggi si è notato decisamente più "movimento" fra i rettifili capitolini e soprattutto nei box e nel paddock romano. Tanti i nomi nuovi, diverse le novità in arrivo a pochi giri di clessidra dal fatidico via, di cui parleremo più avanti.

Rimanendo in tema test, balza subito agli occhi la drastica riduzione dei gap; già perchè oltre alle due solite prime della classe (Milan e Borussia, divise da appena otto millesimi), è uscita prepotente la classe di Toccacelo (Roma/FMS) che con un giorno appena di prove sulle spalle ha già scalato la classifica scavalcando il Galatasaray by Playteam di Tahinci e Pierguidi. Le due compagini giallo-rosse, ironia della sorte, sono divise appena da un millesimo (!).

A seguire il Flamengo di Tuka Rocha (simpaticissimo e veloce brasiliano ex F3000 e A1GP Brazil) e l'Olympiacos affidato all'esperto Daniel La Rosa chiudono sul Basilea (Wissel/Gaitan) e l'Anderlecht del boy IFM Kasper Andersen la classifica odierna dei tempi. Tempi, per carità, da prendere ovviamente ancora con le pinze, anzi con le pinzette … In pista si è vista anche la monoposto del Queens Park Rangers, che ha svolto un paio di tornate appena con Ryan Dalziel (proveniente dalla Champcar come Doornbos) alla guida.

Parlavamo di novità che di fatto hanno leggermente fatto passare in secondo piano la solita performance di Doornbos e dei rossoneri, e come nel Calciomercato anche nella Superleague impazza la lista degli "acquisti" e papabili new entry. La serie, anche se in ritardo, sembra uscire benone mediaticamente parlando. Del resto proprio questa website e il suo magazine Tv diedero per primi ampio risalto all'evento con news e servizi televisivi dedicati. E ora si vocifera di altri ingressi doc: inglesi, francesi, spagnoli e italiani (non solo Inter, che ha rimandato l'iscrizione al 2009), finalmente convintisi a sbarcare subito nel mondo del "Formula Calcio". Non è un caso che driver di spessore quali Robbie Kerr e Giacomo Ricci sostassero di fatto ai box oggi, pronti a varcare la soglia della SF dalla porta principale ovviamente. Domani la terza e ultima giornata dei test capitolini.

Chiudiamo con le dichiarazioni del trio Playteam: l'italiano Pier Guidi e il turco Tahinci (Galatasaray), e il poleman olandese Robert Doornbos (Milan).

Alessandro Pier Guidi (Galatasaray): "Questi giorni sono serviti per testare alcune modifiche sulla vettura. I risultati sono stati buoni e questo ci ripaga del grande lavoro. Io personalmente sto acquisendo un feeling sempre maggiore con la monoposto. Anche perchè rispetto i test di Barcellona qui stiamo girando molto di più. Ogni giorno cerchiamo di andare avanti e sviluppare un assetto ottimale per la prima gara. Per ora posso solamente dire che siamo sulla buona strada."

Robert Doornbos (Milan): "Questa seconda sessione di test è molto importante. A Barcellona abbiamo girato poco e avevamo bisogno di conoscere meglio la vettura. La gara Ë vicina e c’è ancora tanto da fare, seppure in questi due ultimi giorni abbiamo raggiunto importanti risultati. Mi trovo molto bene con la squadra e con l’ingegnere. Ho già lavorato con Gabriele Tredozi in F1 e questo aiuta, soprattutto in questi momenti."

Jason Tahinci (Galatasaray): "Ho fatto alcuni giri questo pomeriggio. Anche se ho guidato per poco tempo sto cercando di raggiungere un buon feeling con la vettura. La squadra sta facendo un ottimo lavoro. Passo dopo passo, i costanti miglioramenti confermano che il team ha imboccato la giusta direzione."

I tempi – Vallelunga 7 Agosto 2008

POS

TEAMTIMEONLAPSGAPDIFFKPH
1 AC MILAN – Scuderia Playteam Sarafree 1:23.184 46 51     176.78
2 BORUSSIA DORTMUND – Zakspeed 1:23.192 39 42 0.008 0.008 176.77
3 AS ROMA – Fisichella Motor Sport 1:23.474 38 41 0.290 0.282 176.17
4 GALATASARAY – Scuderia Playteam Sarafree 1:24.475 50 56 0.291 0.001 176.17
5 FLAMENGO – Astromega 1:24.950 40 42 1.766 1.475 173.11
6 OLYMPIACOS GU Racing 1:25.306 10 28 2.122 0.356 172.39
7 FC Basel -GU Racing 1:25.849 7 19 2.665 0.543 171.30
8 ANDERLECHT – Astromega 1:26.034 12 26 2.850 0.185 170.93
9 GLASGOW RANGERS – Team West Tec   0 2    

 

 

 


Stop&Go Communcation

Milan sempre al top con Robert Doornbos, tallonata ancora dal Borussia Dortmund di Davide Rigon. Esatto risultato della giornata di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/slfSFVallelunga_AC-Milan.jpg Test Vallelunga, Day 2: Milan e Borussia sempre al top. Avanza la Roma di Toccacelo