I piloti che si apprestano a disputare il campionato internazionale di Formula Master 2009 avranno la possibilità di mettersi in mostra a livello mondiale e di effettuare un test con una vettura Indy Lights a fine stagione grazie alla collaborazione con Sam Schmidt e con la Firestone Indy Lights Series.

Opportunità già sfruttata in precedenza quest’anno a Novembre dal vice-campione in carica Fabio Leimer, premiato per le ottime performance dimostrate in pista nel 2008. Impressionato dall’eccellente risultato del test effettuato dal pilota svizzero, il direttore della categoria americana Sam Schmidt ha deciso di concedere un test al prossimo campione di Formula Master: “Fabio ha mostrato un altissimo livello di professionalità, di maturità e di conoscenza tecnica. I suoi tempi si sono rivelati molto competitivi sia sull’ovale che sul circuito stradale. L’esperienza in F. Master lo ha preparato molto bene. Stiamo aspettando con impazienza quale sarà il prossimo pilota ad aggiudicarsi il titolo per potergli offrire un test in America con noi”.

Soddisfazione per la neonata partnership anche per il general manager del campionato IFM Alessandro Alunni Bravi: “Siamo molto contenti dell’opportunità che Schmidt e Bailey hanno dato ai nostri piloti. La Indy Lights, oltre ad essere un campionato molto competitivo, è anche una delle vetrine più prestigiose per i giovani piloti negli Stati Uniti”.

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

I piloti che si apprestano a disputare il campionato internazionale di Formula Master 2009 avranno la possibilità di mettersi in […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/jrandariedg.jpg Test in Indy Lights per il miglior pilota della prossima stagione