La stagione 2011 della Superleague Formula si concluderà in Nuova Zelanda, ma dove? La domanda resta ancora priva di risposta, dato che sono addirittura due i circuiti interessati ad accogliere per la prima volta il campionato: il Taupo Motorsports Park e Hampton Downs, separati peraltro da appena 200 chilometri.

Al momento sembra comunque in netto vantaggio il tracciato di Taupo, già conosciuto per aver ospitato in tre edizioni la A1GP. Geoff Langham, direttore generale della pista, è volato in Europa per le trattative con gli organizzatori, siglando una opzione di massima. “I vertici della Superleague hanno visitato Taupo, possiamo essere molto ottimisti. In ogni caso non considero l’accordo fatto finché non lo avrò nelle mie mani. Adesso arriva però il momento di cercare fondi e sponsor, anche se non sarà facile”, ha commentato.

L’opzione avrà validità fino alla fine del mese, quando i responsabili del campionato prenderanno la decisione finale. Nel frattempo a Hampton Downs (che avrebbe invece dovuto accogliere la A1GP nell’ottobre 2010…) restano alla finestra: il direttore Tony Roberts è a sua volta in contatto con la Superleague.

Nella terra dei kiwi gli appassionati potranno fare il tifo per il proprio connazionale Earl Bamber (nella foto), quest’anno al volante della monoposto “all black”.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

La stagione 2011 della Superleague Formula si concluderà in Nuova Zelanda, ma dove? La domanda resta ancora priva di risposta, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/slfslf-100611-01.jpg Taupo e Hampton Downs si contendono la Superleague in Nuova Zelanda