Stefano Bizzarri sarà al via dell’Auto GP il prossimo fine settimana a Budapest. Il pilota italiano, che quest’anno è stato fino ad ora impegnato con una Ferrari 458 Italia nella Classe GTS dell’International GT Open con ottimi risultati (è secondo in campionato), ha infatti trovato l’accordo con il team Ombra Racing per essere al via dell’appuntamento magiaro.

Per Bizzarri si tratta di un rientro perché nel 2010 Stefano ha disputato tutta la stagione inaugurale dell’Auto GP, la sua prima esperienza su una monoposto di grande potenza dopo che nel 2009 aveva chiuso al terzo posto l’European F3 Open grazie a una bella annata, impreziosita da una vittoria e ben 5 podi.

Classe 1990, Bizzarri ha 21 anni e sarà quindi un agguerrito contendente in più per i punti del trofeo Under 21, inserendosi in una lotta già molto accesa viste le prestazioni dei giovanissimi dell’Auto GP.

Stefano Bizzarri: “Avevo voglia di tornare sulla monoposto dell’Auto GP, che resta la vettura più prestazionale che a tutt’oggi abbia mai guidato. Nel 2010 il mio obiettivo era fare esperienza, utilizzare un approccio prudente per evitare errori e accumulare chilometri. A Budapest invece l’obiettivo sarà dare il massimo per sfruttare al meglio questa occasione e capire a che punto sono di fronte a una concorrenza che anche quest’anno è di altissimo livello”.

Davide Mazzoleni: “Fin dai tempi delle sue ottime prestazioni in F3 abbiamo seguito la carriera di Stefano con interesse, e quindi siamo molto felici di averlo con noi a Budapest. Sappiamo che parte in leggero svantaggio rispetto agli avversari, che hanno già un test e un weekend di gara alle spalle, ma da parte nostra faremo il massimo per metterlo nelle migliori condizioni possibili, sapendo che lui ha il talento necessario per trarre il meglio dalla monoposto”.


Stop&Go Communcation

Stefano Bizzarri sarà al via dell’Auto GP il prossimo fine settimana a Budapest. Il pilota italiano, che quest’anno è stato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/auto-gpautogp-010611-01.jpg Stefano Bizzarri a Budapest con il team Ombra Racing