Pal Varhaug è atteso al primo successo nella stagione d’esordio in Formula Master che, sebbene non possa garantire sempre uno schieramento folto, non può lamentarsi sui contender i quali sono in disputa per la conquista del titolo. Esclusi i veterani Leimer e Kral, il norvegese classe ’91 è quello che ha sorpreso più di tutti in quest'annata al pari del nostro talento Kouzkin. In attesa che tutto inizi a Spa Francorchamps, Stop&Go ha incontrato una delle promesse più tangibili del motorsport scandinavo, per discutere sulle sue reali possibilità di vittoria nel prestigioso circuito belga, e sul solito tema 'caldo' riguardante il futuro.

Spa Francorchamps accoglie questo week-end anche i giovani talenti della Master : come valuti il tracciato in base alle tue possibilità di vittoria?

“Adoro questo tracciato, è il mio preferito. Mi sento in dovere di auto candidarmi tra i favoriti alla vittoria. Posso farcela”.

Leimer e Kral però non staranno a guardare, infatti sarà difficile cambiare le sorti di questo campionato, che è sempre più nelle mani dello svizzero. Confermi?

“Pensare di battere Leimer è già un’impresa, quest’anno. Adesso ci focalizzeremo su ogni singola tappa, perché non è difficile cogliere un successo. Inutile dirlo che combatterò fino al termine della stagione pur di ottenere il miglior risultato acquisibile”.

Norvegese purosangue, sei al momento forse l’unico della tua nazione a poter aspirare alla F1: quale pensi sarà il tuo futuro?

“Sarà una sfida dura ma non impossibile. Per poter correre in F1 ci vogliono anche i mezzi economici per arrivarci, non serve soltanto il talento…”

Altro anno nella Master (GP3 dal 2010) oppure avverrà un trasferimento altrove?

“Al momento tutto è possibile perché la stagione deve ancora concludersi, ma molto probabilmente dovrò decidere tra GP3 oppure la F3 Euro Series. Però sto considerando anche un probabile collocamento in GP2”.

Stefano Chinappi


Stop&Go Communcation

Pal Varhaug è atteso al primo successo nella stagione d’esordio in Formula Master che, sebbene non possa garantire sempre uno […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/00_varhaug1.jpg Spa accoglie la Formula Master: Varhaug non sente alcuna pressione, rivelandoci in esclusiva che una sua vittoria è possibile!