Sarà il cosentino Simone Iaquinta ad affiancare Aku Pellinen nella stagione di esordio del team GSK Grand Prix nel Campionato Italiano Formula ACI-CSAI Abarth. Per Iaquinta, classe 1990, è un ritorno nella serie propedeutica della Federazione dopo che nella prima stagione del campionato, aveva conquistato la vittoria nel trofeo Michele Alboreto.

La carriera del ragioniere di Castrovillari è iniziata nel 2008 con la partecipazione al Corso Federale CSAI che l’ha eletto tra i migliori 6 piloti di quell’anno, regalandogli l’accesso al Supercorso Federale CSAI. Nel 2009 Iaquinta prende parte all’ultima stagione di Formula Azzurra, chiudendo il suo campionato in nona posizione con 3 podi e una vittoria.

Nel 2010 approda nella neonata Formula ACI-CSAI Abarth e conquista con largo margine il trofeo Michele Alboreto, ottenendo anche una vittoria assoluta nella seconda gara del Mugello. Il 2011 lo vede impegnato nel Campionato Italiano Formula 3 con risultati altalenanti, mentre nel 2012 approda in Formula Renault 2.0 Alps, chiudendo la stagione al tredicesimo posto.

Per la stagione 2013 il ritorno in Formula ACI-CSAI Abarth salutato in maniera entusiastica dal team principal di GSK Grand Prix, Sergio Cane: “Il mondo é pieno di sorprese! Un sabato di qualche settimana fa arriva in ufficio una telefonata di Rosario Iaquinta (papà di Simone Iaquinta e protagonista del Campionato Italiano Velocità Montagna), tra una chiacchierata e un’altra vuole vedere come lavora la GSK Grand Prix in pista, con in macchina Simone. Da qui la scelta di fare il test collettivo ufficiale di Formula Renault 2.0 a Vallelunga, al termine della mattinata Simone ha fatto segnare il secondo miglior crono. Abbiamo così deciso di proseguire insieme la stagione 2013 nel Campionato Italiano Formula ACI-CSAI Abarth dove Simone ci può aiutare a crescere in fretta visto che la GSK Grand Prix é al debutto”.

Anche Simone Iaquinta ha voluto commentare il raggiungimento dell’accordo con la squadra piemontese: “Sono contento di poter correre con la GSK Grand Prix perché hanno dimostrato un potenziale di lavoro veramente ottimo e hanno una gran voglia di far bene essendo alla loro prima stagione in Formula ACI-CSAI Abarth. Io cercherò, con la mia esperienza, di aiutarli al meglio per poter ben figurare”.


Stop&Go Communcation

Sarà il cosentino Simone Iaquinta ad affiancare Aku Pellinen nella stagione di esordio del team GSK Grand Prix nel Campionato Italiano Formula ACI-CSAI Abarth.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/formulaabarth-gsk-iaquinta-160413-02.jpg Simone Iaquinta torna in F.Abarth con GSK Grand Prix