Sono passati ormai quasi due mesi da quando Sebastien Bourdais ha preso parte al suo ultimo Gran Premio di Formula 1, al Nurburgring. Appiedato dalla Toro Rosso in favore di Jaime Alguersuari, il francese è stato spesso indicato sulla via del ritorno negli Stati Uniti, approdando nella IndyCar Series dopo i quattro titoli conquistati (nel periodo 2004-2007) in Champ Car.

Nel breve termine, tuttavia, il futuro agonistico di Bourdais sarebbe ancora in Europa: per la precisione nella Superleague Formula, dove andrebbe a difendere i colori dell'Olympique Lione rilevando il testimone dal giovane connazionale Nelson Panciatici. La notizia è stata inoltre confermata ieri mattina da Franck Lagorce, commentatore di Eurosport France.

La scorsa settimana, non a caso, "Seb" ha effettuato a Magny-Cours alcuni test con la monoposto del Siviglia. Date le tempistiche non è da escludere che l'eventuale debutto di Bourdais in SLF avvenga già per l'appuntamento portoghese dell'Estoril, previsto nel prossimo week-end.

I motivi di questo impegno, probabilmente, possono ricercarsi nella volontà da parte del 31enne di Le Mans di mantenersi in attività guidando una vettura dalle potenze elevate, proprio per prepararsi, in ottica 2010, ad una partecipazione in IndyCar.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Sono passati ormai quasi due mesi da quando Sebastien Bourdais ha preso parte al suo ultimo Gran Premio di Formula […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/slff1-310809-03.jpg Sebastien Bourdais potrebbe cimentarsi nella Superleague: ha già provato a Magny-Cours