A differenza di quanto palesato a Melbourne, nel secondo appuntamento stagionale a Sepang i ruoli fra i piloti Red Bull sembrano essersi ribaltati, con Mark Webber veloce e sempre in prima posizione, mentre Sebastian Vettel relegato più indietro e capace di risalire al termine della giornata sino alla quarta posizione della graduatoria.

Tuttavia il giovane Campione del Mondo non pare preoccupato da quanto visto ed esamina con tranquillità la situazione attuale: “Abbiamo completato un gran numero di giri questa mattina grazie alla possibilità di utilizzare un treno di gomme extra, mentre questo pomeriggio abbiamo fatto bene o male quello che avevamo preventivato”, ha analizzato lucidamente senza scomporsi.

A proposito del lavoro realizzato è poi sceso maggiormente nei dettagli: “Non abbiamo avuto nessun particolare problema e abbiamo coperto molti chilometri raccogliendo un buon numero di dati – ha dichiarato soddisfatto – Ovviamente le coperture qui sono differenti rispetto a Melbourne. Penso che per tutti sia così. Vedremo dunque domani dove ci troveremo in griglia”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

A differenza di quanto palesato a Melbourne, nel secondo appuntamento stagionale a Sepang i ruoli fra i piloti Red Bull […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-08042011-vettel-malesia.jpg Sebastian Vettel: “Abbiamo fatto quanto avevamo preventivato”