I bolidi dell’Auto GP romberanno lungo le strade di Budapest la prossima settimana. Prima del terzo round della stagione 2013 gli organizzatori della gara ungherese hanno infatti preparato un road show cui prenderà parte anche la serie gestita da Enzo Coloni. Come nella passata stagione, quindi, la capitale magiara accoglierà delle monoposto sulle proprie vie, ma in questa occasione il privilegio non spetterà ad una Formula 1, bensì alla vettura progettata da Coloni Motorsport ed Enrique Scalabroni.

I 550 cavalli del motore Zytek si scaricheranno lungo un percorso cittadino di due chilometri, ripetuto due volte, e che sarà applaudito dal pubblico in occasione del 1° maggio.

L’itinerario prevede il transito nelle maggiori vie di Budapest come il Casinò, Szechenyi Ter, il famoso Chain Bridge che sovrasta il Danubio, Clark Adam Ter, Jozsef Attila Ut, Bajcsy-Zsilinszky Ut e Andrassy Ut.

“Prendere parte ad una manifestazione come questa è per noi motivo di grande orgoglio, oltre che un’importante occasione per presentare il nostro progetto in un contesto differente da quello della pista. Le ruote scoperte in questo caso saranno rappresentate dal campionato Auto GP che prende il posto niente meno che della Formula 1″, ha detto Enzo Coloni.

“Dare ai nostri piloti la possibilità di vivere un evento di questo tipo, per le vie di una città meravigliosa come Budapest, rientra nelle finalità del nostro progetto di formazione per i giovani piloti, che impareranno così a destreggiarsi anche in queste situazioni”.


Stop&Go Communcation

I bolidi dell’Auto GP romberanno lungo le strade di Budapest. Prima del terzo round della stagione gli organizzatori della gara hanno preparato un road show.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/autogp-budapest-290413-01.jpg Road show sulle strade di Budapest per l’Auto GP