Incredibile ma vero! Una ragazza di 34 anni, romana, è stata violentata a Vallelunga domenica scorsa nel paddock del circuito capitolino nel bel mezzo dello svolgimento della 6 Ore di Vallelunga Gold Cup. La notizia emerge sulle pagine de Il Giornale, noto quotidiano a caratura nazionale, primo ad uscire in edicola con lo scandalo a firma Stefano Vladovich. Secondo le ricostruzioni dei carabinieri della compagnia di Bracciano, in base alle informazioni raccolte nella denuncia sporta dalla vittima, la stessa sarebbe stata prelevata fra due bilici adiacenti ai box e caricata su un piccolo furgoncino dove si è consumata violenza. La poveretta è stata tenuta da due individui e violentata dal terzo, per poi essere presa a calci e pugni e rilasciata dietro i bagni del paddock dell'autodromo.

Ricoverata in ospedale al Sant'Andrea, le sono state riscontrate ovviamente lesioni e choc. I militari dell'Arma, in collaborazione coi dipendenti del Gruppo Peroni e dell'Autodromo di Vallelunga, stanno proseguendo le indagini alla ricerca degli autori del terribile gesto. E, da quanto si legge nel secondo articolo pubblicato ieri nelle pagine della Cronaca di Roma della testata nazionale, i delinquenti sarebbero ormai nel mirino delle forze di giustizia. Rimane il fatto, assurdo, di una violenza consumata in una manifestazione automobilistica, primo caso forse nella storia dei motori, che testimonia ancora di più il dilagare della delinquenza nella Capitale. Ripetiamo: assurdo!

Michele Benso


Stop&Go Communcation

Incredibile ma vero! Una ragazza di 34 anni, romana, è stata violentata a Vallelunga domenica scorsa nel paddock del circuito […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/carabinieri.jpg Ragazza violentata nel corso della 6 Ore di Vallelunga Gold Cup!