A sole nove settimane dall’inizio della nuova stagione di A1GP e dall’appuntamento inaugurale di Surfers Paradise, procedono bene i lavori di ammodernamento dell’impianto australiano sede del Super GP di ottobre.

Come da programma, la costruzione di un nuovo ponte pedonale che attraversa la Tedder Avenue è stata ultimata. Per l’occasione si sono recati sul posto il general manager del Super GP Greg Hooton ed il direttore dell’evento David Bennett, i quali non hanno perso tempo per esporre al pubblico ed ai media presenti cosa consisterà il proseguo dei lavori. A giorni infatti, inizierà la costruzione di una nuova pit – lane, più larga e sicura di quella precedentemente usata dallo storico tracciato urbano.

“Tutto procede benissimo ed i lavori continuano alla grande” – ha commentato Hooton – “L’evento si avvicina sempre di più, e sono convinto che saranno quattro giorni indimenticabili per gli appassionati d’automobilismo e per l’economia locale. Sarà un successo che garantirà lavoro a molte persone del posto. Un toccasana per il commercio e l’economia della Gold Coast. Ci aspettiamo più di 200.000 spettatori”.

La struttura che sta prendendo vita tra le strade di Surfers Paradise si presenta come una delle più innovative e tecnologiche di tutto il mondo, andando a perfezionare un impianto già considerato tra i migliori tracciati cittadini del pianeta.

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

A sole nove settimane dall’inizio della nuova stagione di A1GP e dall’appuntamento inaugurale di Surfers Paradise, procedono bene i lavori […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/a1gpindyfever.jpg Procedono bene i lavori a Surfers Paradise in vista dell’imminente Super GP