Rosario Iaquinta è il vincitore della prima salita Morano – Campotenese, gara automobilistica di velocità in montagna, che si è svolta ieri, valevole per il campionato regionale e quale trofeo “Assominicar”, oltre che prima prova del “Challenge Silvio Molinaro” organizzata dalla “Tebe Racing” e “Morano Motorsport”. Il pilota di Castrovillari, con una media oraria di 138,7 km orari, si è aggiudicato la gara con il tempo di 6:08.62. Secondo posto per Enrico Maione, con un distacco dal primo di 0.74 centesimi, mentre sul terzo gradino del podio è salito il cosentino Antonio Ritacca, che ha fermato il cronometro a 6:21.10.

Il quarto posto assoluto è andato a Giovanni Loffredo. Il salernitano, alfiere dell’ACN Forze di Polizia, primo di classe e di gruppo, è riuscito a mettersi alle spalle la Radical di Umberto Berardi  (E2B1600) e la Ferrari 550 Maranello di Piero Nappi (E1 ITA >3000).

Il reggino Carmelo Scaramozzino, tra i favoriti alla vigilia e piazzatosi nella prima manche alle spalle di Iaquinta, nella seconda prova, per un problema tecnico al cambio, ha dovuto dare forfait. La pioggia e la nebbia che hanno caratterizzato la giornata delle prove ufficiali di sabato, sono state sostituite ieri da un sole tiepido che si è dovuto far largo tra le nuvole.

La Morano – Campotenese  è stata , comunque, onorata dalla presenza di ben 139 piloti, un numero ragguardevole se si pensa che si è trattato di una gara non titolata. Molti concorrenti l’hanno sfruttata quale test in previsione della prima prova del campionato italiano. Tanti, infatti, i piloti non calabresi presenti.

Sfortunata l’unica donna in concorso, Valeria Pulvirenti, venuta da Pisa, che, nella prima manche, ha dovuto abbandonare per la rottura del cambio.  

Nell’immagine il pilota Giovanni Loffredo su Lola Dome

Andrea Carrato

 


Stop&Go Communcation

Rosario Iaquinta è il vincitore della prima salita Morano – Campotenese, gara automobilistica di velocità in montagna, che si è […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Loffredo.jpg Prima Salita Morano Campotenese: Iaquinta coglie la vittoria