Sempre più spettacolare il Trofeo Formula Minicar Predator’s 600: domenica 7 ottobre a Binetto si è disputata la 6° e penultima gara di un Campionato sempre più entusiasmante, ricco di sorpassi e colpi di scena, con una classifica sempre più incerta, caratterizzata da 4 piloti in lizza per il Titolo, con 6 vincitori differenti su 6 gare disputate. Questa volta è toccato al pilota locale, figlio d’arte, Ivan Pezzolla vincere la gara, ma è il pescarese Alfonso Chiarini a rimettersi in lizza per il Titolo con uno splendido secondo posto, mentre Ferretti, terzo, è autore di una gara molto combattuta. Ora la classifica generale vede 4 piloti racchiusi in appena 5 punti e decisiva sarà la gara conclusiva di Adria, che si disputerà il 4 novembre: Allegro 37 punti, Chiarini e Roccadelli 35, Ferretti 32. Un pensiero particolare è rivolto a Flavio di Bari, titolare del Flamax Team, che dopo la gara ha avuto un malore ed è rimasto in osservazione all’Ospedale di Bari.

Griglia di partenza:

1. Ivan Pezzolla (52"688)

2. Alfonso Chiarini (52"765)

3. Cristiano Allegro (53"535)

4. Andrea Ferretti (53"567)

5. Marco Roccadelli (53"646)

6. Claudio Gullo (53"680)

7. Franco Longo (54"292)

8. Fabrizio Bassi (55"198)

9. Flavio Di Bari (56"094)

Gara: Parte bene Chiarini e prende il comando, mentre arretrano Allegro e Longo. Al primo giro transitano nell’ordine Chiarini, Pezzolla, Ferretti, Gullo, Roccadelli, Allegro, Bassi, Di Bari e Longo. Al 2° giro è già battaglia: Chiarini va largo al tornantino e Pezzolla ne approfitta per prendere il comando, mentre Gullo ed Allegro recuperano su Ferretti e Roccadelli. Al 3° giro Bassi si ferma per un problema tecnico e Pezzolla allunga su Chiarini. A sorpresa, al 4° giro Gullo attacca e supera Ferretti con una staccata mozzafiato, andando a formare un gruppetto di 4 piloti che si daranno battaglia nei giri successivi: Gullo, Ferretti, Roccadelli e Allegro. Infatti, già al 5° giro si assiste ad un doppio e contemporaneo attacco di Ferretti su Gullo e Allegro su Roccadelli, ma senza esito. Al 6° giro è invece Roccadelli che attacca, riuscendo a superare Ferretti. Ancora staccata "a ventaglio" al 7° giro, mentre all’8° giro è grande spettacolo: in contemporanea, Roccadelli passa Gullo e Allegro Ferretti, ma subito dopo, al tornantino, Ferretti riprende il 5° posto ai danni di Allegro. Il duo di testa, Pezzolla e Chiarini, incrementa il vantaggio sugli avversari. Al 9° giro Allegro si gira alla Bari 1 e al 10° giro un attacco di Gullo su Roccadelli finisce con un tamponamento di Calabrese ai danni del pilota di Vercelli. La gara sembra finita, ma Gullo scende dalla vettura e aiuta Roccadelli a riprendere la corsa. Al 10° giro transitano nell’ordine: Pezzolla, Chiarini, Ferretti, Longo, Allegro, Roccadelli, Di Bari e Gullo. Roccadelli tenta di recuperare, mentre Gullo riesce a sopravanzare Di Bari nonostante l’ala anteriore danneggiata. Al 12° giro Allegro supera Longo. In testa alla gara, Pezzolla sembra aver ottenuto un buon vantaggio, ma avverte un leggero sottosterzo a causa del deterioramento delle gomme anteriori, mentre Chiarini recupera e compie il giro più veloce, con il tempo di 52"986. Contemporaneamente, Roccadelli si avvicina a Longo, riuscendo poi a superarlo al 20° giro. Al 21° giro, altro colpo di scena: Chiarini è ormai alle spalle di Pezzolla, ma compie un testacoda alla Bari 2, all’inizio del rettilineo, riuscendo comunque a conservare la posizione, ma ormai Pezzolla è irraggiungibile. Roccadelli, intanto, sembra recuperare su Allegro, ma la bandiera a scacchi mette fine ad una gara incredibile. Appuntamento il prossimo 4 novembre ad Adria per l’ultima gara del Trofeo Formula Minicar Predator’s 600, dove tutte le monoposto verranno schierate nella nuova configurazione PC008 in vista del Campionato 2008 e dove verranno presentati i programmi dei test e del Trofeo invernale Predator’s, che si terranno presso l’Autodromo di Adria da dicembre a febbraio a condizioni particolarmente interessanti che verranno rese note successivamente.


Stop&Go Communcation

Sempre più spettacolare il Trofeo Formula Minicar Predator’s 600: domenica 7 ottobre a Binetto si è disputata la 6° e […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/107-10-07_8_challeng.jpg Predator