Per il secondo fine settimana consecutivo, la scuderia Island Motorsport chiude, da protagonista, la trasferta in terra calabra, in occasione della 21° Salita della Sila, cronoscalata valida per la Coppa Italia della Montagna Girone Sud, andata di scena in provincia di Cosenza. Il sodalizio siciliano, infatti, è salito sul terzo gradino del podio della “classica” silana in virtù della performance dell’alfiere palermitano Raffaele Picciurro che, al volante della Osella PA21/S Honda del Team Iaria, pur non conoscendo i 10 chilometri dell’impegnativo tracciato, ha staccato il terzo tempo assoluto ? bissando così il risultato della “Ponte Corace” di una settimana addietro ? ed il secondo rilevamento nella classe CN/2000, montando gomme Avon usate (particolare non di poco conto). Unica nota stonata per Picciurro, i preziosi secondi persi ad un solo chilometro dall’arrivo, quando, all’uscita da un tornante si è trovato in traiettoria una vettura che, per noie al motore, procedeva al ralenti, occupando l’intera carreggiata

Decisamente sfortunate, invece, le uscite dei rallisti Renato Travaglia (Mitsubishi Lancer Evo IX della Top Run Racing) e Gabriele Mogavero (Subaru Impreza Sti gestita dal Team Colombi). Per il primo, impegnato in Belgio, al 43° Ypres Rally, appuntamento valido per il Campionato europeo e per l’Intercontinental Rally Challenge (IRC), una seconda tappa da dimenticare (dopo aver concluso quella inaugurale del venerdì in quarta posizione nella generale), caratterizzata da forature, stallonamento di un pneumatico, problemi di assetto e rottura del tubo dei freni. Malgrado tutto, per il pluricampione trentino cinque punti raccolti per la serie continentale. Nelle Marche, teatro del 14° Rally dell’Adriatico, quarto round della Subaru Cup, ritiro amaro per il siciliano Mogavero che, navigato per l’occasione da Luca Rossi, è stato stoppato durante la nona delle 12 prove speciali in programma, per il cedimento dell’ammortizzatore anteriore sinistro, quando era in piena zona punti nella graduatoria riservata al monomarca.

Nella foto, Raffaele Picciurro in azione


Stop&Go Communcation

Per il secondo fine settimana consecutivo, la scuderia Island Motorsport chiude, da protagonista, la trasferta in terra calabra, in occasione […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Raffaele-Picciurro2.jpg Picciurro a podio nella 21